Il CEO di Better.com, Vishal Garg, ha affermato che $ 200 milioni sono stati sprecati per le assunzioni eccessive

Sono emersi nuovi dettagli sul famigerato licenziamento di 900 dipendenti da parte del CEO di Better.com Vishal Garg durante una chiamata Zoom lo scorso dicembre – con un video trapelato che rivelava che il capo sfacciato ha detto ai restanti lavoratori della startup che avrebbe dovuto farlo prima.

Garg ha fornito una previsione disastrosa sull’attività del prestatore di mutui online durante la riunione di circa 12 minuti, avvenuta immediatamente dopo i licenziamenti di Zoom che hanno suscitato scalpore sui social media.

A un certo punto durante l’incontro, Garg ha ammesso che Better aveva perso $ 100 milioni nel trimestre precedente. Ha aggiunto che le perdite sono state un suo “errore” perché la società assediata “avrebbe dovuto fare quello che abbiamo fatto oggi tre mesi fa”.

“Oggi riconosciamo che siamo stati assunti in eccesso e che abbiamo assunto le persone sbagliate. E così facendo abbiamo fallito. Non sono riuscito. Non sono stato disciplinato negli ultimi 18 mesi “, ha detto Garg. “Abbiamo guadagnato $ 250 milioni l’anno scorso e, sai una cosa, probabilmente abbiamo incazzato $ 200 milioni. Probabilmente avremmo potuto fare più soldi l’anno scorso ed essere più magri, più cattivi e più affamati.

Il filmato del licenziamento di massa di Zoom di Garg è diventato virale sulle piattaforme di social media e ha suscitato intense critiche sulla gestione della situazione da parte dell’azienda. Garg ha accusato almeno 250 dei dipendenti licenziati di aver effettivamente “rubato” l’azienda per mancanza di produttività.

Vishal Garg ha preso un congedo da Better.com dopo l’incidente di Zoom, ma è tornato a gennaio.
Linkedin/Vishal Garg

Nell’incontro di follow-up con i dipendenti Better sfuggiti ai licenziamenti, Garg ha chiesto ai lavoratori di intensificare i loro sforzi.

“Non ti sarà permesso di fallire due volte. Sarai incoraggiato a fallire una volta, ma non ti sarà permesso fallire due volte “, ha aggiunto Garg.

Il video delle osservazioni di Garg è stato ottenuto da TechCrunch, che non ha pubblicato il filmato effettivo per proteggere l’identità della fonte. Fast Company ha pubblicato una registrazione audio dell’incontro.

Un portavoce di Better.com ha indirizzato il video in una dichiarazione a The Post: “A seguito di un’analisi approfondita della nostra cultura da parte di esperti esterni, abbiamo adottato misure significative relative alla nostra struttura di leadership esecutiva, alla governance e alle pratiche sul posto di lavoro per garantire che la cultura e le operazioni di Better. rispecchiano i nostri valori e che manteniamo sempre un ambiente di equità, rispetto, trasparenza e cura per ogni membro del nostro team. ”

Garg si è scusato per il suo comportamento durante la chiamata Zoom e ha preso un congedo dal suo ruolo di CEO dopo che l’incidente è diventato virale.

Ma il consiglio di amministrazione di Better ha rivelato a gennaio che Garg sarebbe tornato, sottolineando che erano “fiduciosi in Vishal e nei cambiamenti che si è impegnato a fare per fornire il tipo di leadership, concentrazione e visione di cui Better ha bisogno in questo momento cruciale”.

Diversi alti dirigenti di Better.com hanno lasciato l’azienda da dicembre, inclusi due membri del suo consiglio.

Better.com ha condotto un altro giro più ampio di licenziamenti a marzo, tagliando circa 3.000 dipendenti, ovvero circa il 35% della sua forza lavoro aziendale.

Anche quei licenziamenti si sono rivelati controversi, con Better che ha ammesso il suo errore dopo che alcuni dipendenti inclusi nei tagli hanno scoperto di essere senza lavoro dopo aver ricevuto prematuramente l’assegno di fine rapporto.

.

Leave a Comment