MBTA riprende il servizio Green Line 2 settimane dopo il crollo del garage

GLI ISPETTORI SONO STATI IN TUNNEL A ESEGUIRE QUEI TEST DI SICUREZZA DOPO OLTRE CENTO DETRITI CENTO TONNELLATE DI DETRITI RIMOSSE DA SOPRA LA LINEA VERDE E OGGI SOLO POCHE ORE FA I TRENI SUL GREENIN LE HANNO INIZIATO A CORRERE AGAVER DALLA STAZIONE NORD SOSPESI PER DUE SETTIMANE DOPO LA PARTE DEL GARAGE DEL PARCHEGGIO DEL CENTRO GOVERNATIVO CALLÒ UCCIDENDO UN OPERAIO DI DEMOLIZIONE. ORA I PILOTI, CON OGGI ABBIAMO PARLATO, DICONO CHE SONO COMODI A TORNARE SUL TEE. ERO AUACTLLY UN PO’ SCETTICO PER ESSERE ONESTO, MA HA FUNZIONATO DAVVERO LISCIO. L’hanno riparato. SEMBRAVA CHE L’INCIDENTE FOSSE PIÙ NEL CANTIERE INVECE CHE DOVE SONO SOLO GLI UTENTI PEDONALI, COSÌ MI SENTIVO BENE.LA SUPERFICIE DICE CHE LE PARETI SONO STRUTTURA. SOUND NOW SERVICEN O SIA LA LINEA VERDE CHE LA LINEA ARANCIONE CONTINUERANNO A BYPASSARE LA T-STOP DI HAYMARKET. QUEL”DOVE ACCADDE QUEL COLLASSO L

MBTA riprende il servizio della Green Line 2 settimane dopo il crollo mortale del garage di Boston

La Massachusetts Bay Transportation Authority ha ripreso il servizio della metropolitana della linea verde tra la stazione nord e la stazione del centro di governo, con effetto immediato, due settimane dopo che un crollo parziale in un parcheggio di Boston ha portato alla morte di un operaio di demolizione. Tunnel di linea per tutta la settimana, compreso il muro comune tra le linee Verde e Arancio, e lo ha ritenuto strutturalmente solido. Il 26 marzo, parte del parcheggio del Centro del Governo presso 1 Congress St. è crollato ed è caduto nella strada sottostante a seguito di un incidente di costruzione, che ha causato la morte di Peter Monsini, 51 anni, di South Easton. Tre giorni dopo il crollo parziale, l’MBTA ha ripreso il servizio della metropolitana della linea Orange tra la stazione nord e Back Bay Station a seguito delle ispezioni dei tunnel. Il servizio della Green Line non è però ripreso fino a sabato, perché più di 100 tonnellate di detriti sono cadute direttamente sopra la Green Line a seguito del crollo e hanno dovuto essere rimosse prima che potessero iniziare le ispezioni e i treni potrebbe essere testato nel tunnel. “L’MBTA ringrazia tutti i suoi motociclisti per la pazienza durante questo periodo di rimozione dei detriti, valutazione delle infrastrutture e ripristino del servizio”, ha affermato l’agenzia in una nota.Gli ingegneri strutturali continueranno a monitorare da vicino il tunnel tra il nord La stazione e la stazione del Government Center durante le operazioni quotidiane della linea verde. L’MBTA ha affermato che i treni della linea verde e della linea arancione, tuttavia, continueranno a bypassare la stazione di Haymarket mentre per sonnel ha completato alcuni lavori di riparazione del sistema di tubi di livello, che è stato danneggiato dai detriti del crollo del garage.

La Massachusetts Bay Transportation Authority ha ripreso il servizio della metropolitana della linea verde tra la stazione nord e la stazione del centro di governo, con effetto immediato, due settimane dopo che un crollo parziale in un parcheggio di Boston ha portato alla morte di un operaio di demolizione.

L’MBTA ha dichiarato sabato che gli ingegneri strutturali hanno ispezionato in modo completo il tunnel della linea verde per tutta la settimana, compreso il muro condiviso tra le linee verde e arancione, e lo hanno ritenuto strutturalmente solido.

Il 26 marzo, parte del parcheggio del Government Center presso 1 Congress St. è crollato ed è caduto nella strada sottostante a seguito di un incidente di costruzione, che ha causato la morte del 51enne Peter Monsini, di South Easton.

Tre giorni dopo il crollo parziale, l’MBTA ha ripreso il servizio della metropolitana della linea Orange tra la stazione nord e la stazione di Back Bay dopo le ispezioni dei tunnel.

Il servizio della linea verde non è ripreso fino a sabato, tuttavia, perché più di 100 tonnellate di detriti sono cadute direttamente sopra la linea verde a causa del crollo e hanno dovuto essere rimosse prima che potessero iniziare le ispezioni e testare i treni nel tunnel.

“L’MBTA ringrazia tutti i suoi motociclisti per la pazienza durante questo periodo di rimozione dei detriti, valutazione delle infrastrutture e ripristino del servizio”, ha affermato l’agenzia in una nota.

Gli ingegneri strutturali continueranno a monitorare da vicino il tunnel tra la stazione nord e la stazione del centro governativo durante le operazioni quotidiane della linea verde.

L’MBTA ha affermato che i treni Green Line e Orange Line, tuttavia, continueranno a bypassare la stazione di Haymarket mentre il personale completa alcuni lavori di riparazione sul sistema di tubi di livello, che è stato danneggiato dai detriti del crollo del garage.

.

Leave a Comment