Particelle stranamente pesanti potrebbero aver appena infranto il modello regnante della fisica delle particelle

Il rivelatore CDF, che fa parte dell’acceleratore di particelle Tevatron al Fermilab in Illinois, ha appena sbalordito i fisici con nuove misurazioni “pesanti” della massa del bosone W. (Credito immagine: immagini di storia della scienza / Alamy)

(si apre in una nuova scheda)

Una misurazione ultraprecisa della massa di una particella subatomica chiamata bosone W potrebbe discostarsi dal Modello Standard, una struttura a lungo regnante che governa lo strano mondo della fisica quantistica.

Dopo 10 anni di collaborazione utilizzando un demolitore di atomi al Fermilab in Illinois, gli scienziati hanno annunciato questa nuova misurazione, che è così precisa che l’hanno paragonata a trovare il peso di un gorilla di 800 libbre (363 chilogrammi) con una precisione di 1,5 once (42,5 grammi). Il loro risultato pone il bosone W, un portatore della forza nucleare debole, a una massa sette deviazioni standard superiore a quella prevista dal modello standard. Questo è un livello di certezza molto alto, che rappresenta solo una probabilità incredibilmente piccola che questo risultato sia avvenuto per puro caso.

Leave a Comment