Bitcoin 2022 Miami: Considerazioni finali e riflessioni sulla conferenza

In questo preciso momento, i partecipanti alla conferenza che sono in città per la conferenza Bitcoin 2022 di Miami si stanno mettendo in fila per il Sound Money Music Festival per una giornata di pugni e beat drop.

Con la fine degli affari dell’evento annuale di criptovalute ora in borsa, ecco alcuni pensieri e riflessioni finali sulla storica conferenza Bitcoin.

Considerazioni finali su Bitcoin Miami 2022

Non lo sapresti necessariamente in base all’azione dei prezzi poco brillante, ma tutta la scorsa settimana e nel fine settimana è stata la Bitcoin Week a Miami, incentrata sulla conferenza annuale BTC al Miami Beach Convention Center.

Grandi cose stavano accadendo per la prima criptovaluta in assoluto. Il consenso in tutta la comunità deludente è sempre che avrebbero dovuto esserci annunci più grandi. Tuttavia, c’era così tanto significato sotto la superficie dello spettacolo.

“Una caratteristica, non un bug”

Mettendo le cose in prospettiva, durante lo spettacolo miliardario Peter Thiel l’ha detto meglio. Il fatto che così tanti dirigenti, imprenditori e investitori si siano riuniti per riunirsi per una rete che non ha CEO, team di marketing o qualsiasi tipo di entità ufficiale dietro, è qualcosa di senza precedenti.

Bitcoin è per tutti e questo non è mai stato così chiaro. Spetta alla comunità e alla rete stessa promuovere la comunità e la rete. Senza Satoshi da prendere di mira, tutti i punti di errore sono stati eliminati. Ma senza una linea di fondo aziendale, un consiglio di amministrazione e un grande budget di marketing, gli annunci relativi a Bitcoin sono lasciati esclusivamente a coloro che ci costruiscono sopra o intorno.

Bitcoin, non monete di merda

Anche in un evento incentrato su Bitcoin, i maxi hanno mostrato molto rispetto a Ethereum. Ma c’era ancora un profondo disprezzo per le monete di merda. Il messaggio è arrivato da miliardari come Ricardo Salinas, il terzo uomo più ricco del Messico.

Il messaggio è arrivato anche dagli autisti di Uber, dalla portineria dell’hotel, dalle cameriere e altro ancora che erano tutti ansiosi di condividere che ciascuno aveva un considerevole portafoglio di shitcoin in rosso, ma raramente possedeva BTC. Tutti sapevano esattamente cosa fosse Bitcoin. Nel frattempo, la varietà di nomi di altcoin casuali che hanno menzionato sembra l’isola dei giocattoli disadattati.

BTC è libertà

Come americano che ha volato da un aeroporto degli Stati Uniti a un altro in poche ore e non ci ha pensato a niente, ascoltare le storie di una donna nordcoreana di 13 anni venduta come schiava sessuale ma fuggita attraverso la Cina è sbalorditivo e strappalacrime.

Nell’Occidente sviluppato, denaro, banche, credito e debito hanno funzionato bene negli ultimi decenni o più. Altrove non è stato così fortunato. I governi oppressivi bloccano il flusso di informazioni e controllano i cittadini attraverso i loro soldi. Interi risparmi di una vita vengono presi o spariti con una decisione rapida da parte di un banchiere centrale senza pensarci due volte su ciò che un individuo ha impiegato per accumulare la propria ricchezza.

Inflazione sopravvissuta

I banchieri centrali sono la rovina della società. Quella che era iniziata come un valido tentativo di guidare la crescita economica, la politica monetaria da allora ha reso invivibili i salari regolari. Ha creato un enorme divario nella ricchezza e ha creato disuguaglianza a livello globale.

I prezzi al consumo e i costi dell’energia stanno aumentando e investire denaro in risparmi è un modo sistematico per vedere almeno la metà del suo valore svalutato nell’arco di una generazione. Bitcoin potrebbe non essere ancora pronto per essere la riserva di valore perfetta, ma se confronti il ​​potere d’acquisto di BTC degli ultimi dieci anni rispetto al dollaro, i risultati parlano da soli.

Il regolamento sta arrivando

La parolaccia è stata usata abbastanza spesso durante la conferenza: regolamento. Alcuni lo vedono come l’inizio di una battaglia tra l’etica cypherpunk e i vecchi metodi della finanza tradizionale. Altri lo accolgono a braccia aperte. La verità è che l’imminente regolamento non sarà facile per Bitcoin e dovrà affrontare molte sfide. Alla fine sarà ciò che è meglio per l’accettazione della criptovaluta.

Kevin O’Leary ritiene che il mining di BTC diventerà nel tempo favorevole alle normative e persino incoraggiato, in grado di compensare l’impatto del carbonio di altri settori. Ciò che questo suggerisce è che l’industria è molto giovane in quell’area così come in tante altre.

Le criptovalute sono ancora così presto

Bitcoin 2022 ha avuto circa 30.000 partecipanti ed espositori. In confronto, il San Diego Comic Con ha 100.000 partecipanti in più. Il Consumer Electronics Show porta circa 175.000 pre-pandemia. Le persone stanno ancora imparando. L’adozione sta avvenendo. Ma c’è ancora tanta strada da fare.

Bitcoin è solo un adolescente. In questo momento, come ogni adolescente ha un atteggiamento, non ascolta l’autorità e sta crescendo più velocemente di quanto la maggior parte possa tenere il passo. Sta attraversando una fase di maturazione, che arriva con molte emozioni e dolori di crescita. Affinché diventi un adulto capace di andare nel mondo da solo e crescere fino a diventare la riserva globale per cui ha il potenziale, dovrà avere molti inciampi lungo la strada. Noi tutti facciamo. E siamo tutti Bitcoin.


Banner di miami bitcoin 2022 bitcoinistBitcoinist @ Bitcoin 2022 Miami

Bitcoinist sarà al Bitcoin 2022 Miami a Miami Beach, in Florida, dal 6 al 10 aprile, trasmettendo in diretta dallo show floor e dagli eventi correlati. Scopri la copertura esclusiva della più grande conferenza BTC del mondo qui.


Seguire @TonySpilotroBTC su Twitter o unisciti il telegramma TonyTradesBTC per approfondimenti giornalieri esclusivi sul mercato e formazione sull’analisi tecnica. Nota: il contenuto è educativo e non deve essere considerato un consiglio di investimento.

Featured image from iStockPhoto, Charts from TradingView.com

Leave a Comment