Quale produttore aggiorna i suoi telefoni più velocemente? (Edizione Android 12)

Eric Zeman / Autorità Android:

Google Pixel 6 Pro:

Google ha lanciato la versione stabile di Android 12 il 4 ottobre 2021. Il software è arrivato un mese dopo rispetto al suo predecessore, Android 11, lanciato a settembre dell’anno prima. Nel momento in cui scriviamo, abbiamo appena superato il sesto mese di anniversario di Android 12. Diversi OEM di smartphone hanno già aggiornato i loro telefoni all’ultima versione di Android. Ma quale l’ha fatto per primo? Bene, questo è ciò che siamo qui per scoprire.

I principali aggiornamenti Android che arrivano in tempo sono una misura importante della competenza di un marchio. Gli aggiornamenti ritardati scoraggiano quasi sempre gli acquirenti, come giustamente dovrebbero. La velocità e la frequenza di aggiornamento dovrebbero essere sicuramente fattori decisivi per l’acquisto del tuo smartphone. Per aiutarti a fare questa scelta, abbiamo classificato tutti i principali produttori di telefoni Android in base al tempo impiegato per aggiornare i loro telefoni ad Android 12.

Leggi di più: Recensione di Android 12 – Si tratta davvero di te:

Prima di elencare gli OEM più veloci a implementare l’aggiornamento per Android 12, ci sono alcuni fattori da notare sul nostro sistema di classificazione:

  • Questo articolo si basa sulle informazioni trovate nel nostro tracker di aggiornamento per Android 12.
  • Abbiamo classificato gli OEM esclusivamente in base al tempo al primo aggiornamento (esclusi beta e programmi di accesso anticipato). Alcuni modelli e varianti del corriere potrebbero dover attendere più a lungo per gli aggiornamenti.
  • Gli aggiornamenti vengono pubblicati in momenti diversi in regioni diverse per utenti diversi, quindi visualizza le date seguenti come stime.
  • Non abbiamo incluso i telefoni Pixel di Google poiché sono sempre i primi a ricevere gli ultimi aggiornamenti Android per impostazione predefinita. Se desideri un telefono che sia garantito per essere aggiornato in tempo, un Google Pixel è la soluzione migliore.

SAMSUNG:

Samsung Galaxy S21 Ultra inverno:

Robert Triggs / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Serie Samsung Galaxy S21:
  • Data del primo lancio stabile: 15 novembre 2021:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 41 giorni:

Quando si tratta di aggiornamenti software, Samsung è senza dubbio il più veloce in attività quest’anno. Offre anche gli aggiornamenti principali del sistema operativo più lunghi sul mercato. Il produttore sudcoreano ha lanciato l’aggiornamento Android 12 sui suoi telefoni un mese dopo che Google lo ha distribuito sui Pixel. In confronto, Samsung ha rilasciato il suo aggiornamento Android 11 tre mesi dopo il lancio, quindi è bello vedere che l’azienda questa volta ha rilasciato aggiornamenti ancora più veloci.

Leggi anche: Samsung One UI 4 hands-on – Prova tutte le nuove funzionalità:

La serie Galaxy S21 è stata la prima nel portafoglio Samsung a ricevere l’aggiornamento ad Android 12, che ha introdotto anche la skin One UI 4 di Samsung. I prossimi telefoni Samsung a vedere gli aggiornamenti di Android 12 sono stati il ​​Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3. Samsung è stata quasi altrettanto veloce nell’aggiornare i suoi popolari telefoni di fascia media come il Galaxy A51, Galaxy A52 e altri con il software più recente.

Nel frattempo, l’ammiraglia in carica di Samsung, la serie Galaxy S22, è stata lanciata con Android 12 pronto all’uso. Tuttavia, ha introdotto la versione 4.1 di One UI con alcune modifiche estetiche e una manciata di nuove funzionalità, come la possibilità di scegliere la RAM virtuale.


2. Oppo:

Oppo Find X2 Pro utilizzato in mano:
  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Oppo Trova X3 Pro:
  • Data del primo lancio stabile: 1 dicembre 2021:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 57 giorni:

Oppo è stato il secondo OEM più veloce ad aggiornare i suoi telefoni con Android 12 quest’anno. All’inizio di dicembre è stato abbastanza rapido lanciare Color OS 12 basato su Android 12, che è arrivato prima per l’ammiraglia Find X3 Pro. La serie Find X2, Reno 6 e Reno 5 Pro sono stati alcuni dei primi telefoni Oppo a ricevere il software più recente nello stesso mese. Quindi uno sforzo davvero solido da parte di Oppo qui.

Più tardi, a gennaio, Oppo ha iniziato ad aggiornare un sacco di altri telefoni, inclusi A73, A74, F19 Pro, Reno 5Z e altri. L’azienda ha inoltre rilasciato un: tabella di marcia: dettagliando tutti i dispositivi Oppo che riceveranno Android 12 nei prossimi mesi.


3. OnePlus:

OnePlus 9 Pro posteriore:

C. Scott Brown / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro:
  • Data del primo lancio stabile: 7 dicembre 2021:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 63 giorni:

OnePlus è stato il prossimo in linea per aggiornare i suoi telefoni con Android 12. La serie di punta OnePlus 9 ha ricevuto il software il 7 dicembre 2021. L’aggiornamento includeva anche una nuova versione di Oxygen OS, prevedibilmente chiamata Oxygen OS 12. Tuttavia, il lancio di OnePlus è stato non senza i suoi problemi. La società è stata costretta a ritirare l’aggiornamento di Android 12 da OnePlus 9 e 9 Pro pochi giorni dopo averlo rilasciato. Ha risolto rapidamente i bug e riavviato il ciclo di aggiornamento entro metà dicembre.

Se stai utilizzando la vecchia serie OnePlus 8, hai dovuto aspettare molto più a lungo per l’aggiornamento di Android 12. Ha iniziato a essere lanciato il 21 marzo.

In particolare, OnePlus è stato più veloce di Samsung nel lanciare l’aggiornamento ad Android 11 nel 2020, ma quest’anno è rimasto indietro. Forse i piani ormai inutili del marchio di lanciare un sistema operativo integrato con Oppo potrebbero aver interferito con il lancio di Android 12?


4. HMD:

Smartphone Nokia 5.1 che mostra il primo piano dello schermo:
  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Nokia X20:
  • Data del primo lancio stabile: 16 dicembre 2021:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 70 giorni:

HMD non è stato il migliore a spingere di recente gli aggiornamenti Android rapidi. In effetti, la società ha ammesso di non aver svolto il miglior lavoro nell’implementazione di Android 11 sui suoi dispositivi. Tuttavia, è stato il quarto in linea a lanciare il suo aggiornamento per Android 12, che ha colpito il Nokia X20 a dicembre 2021.

HMD si è classificato al 10° posto per la sua velocità di aggiornamento di Android 11 nella nostra classifica all’inizio del 2021, un notevole calo rispetto alla sua quarta posizione nel 2020. Si spera che il suo ritorno quest’anno sia un segno di miglioramento per il marchio. Tuttavia, finora solo una manciata di telefoni Nokia ha ricevuto l’aggiornamento ad Android 12 e la società deve ancora condividere un elenco ufficiale di dispositivi che lo riceveranno.


5. Viva:

Vivo X60 Pro Plus che mostra il retro con il logo in mano:

Hadlee Simons / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Vivo X60 e Vivo X60 Pro:
  • Data del primo lancio stabile: 22 dicembre 2021:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 76 giorni:

Quest’anno, Vivo è stato un po’ più veloce per il party di Android 12 rispetto al lancio di Android 11. Proprio come il suo compagno di scuderia Oppo, la società del gruppo BBK ha iniziato a distribuire FunTouch OS 12 basato su Android 12 sulla sua serie X60 a dicembre. Nel complesso, Vivo prevede di aggiornare 31 telefoni ad Android 12 entro aprile 2022. Anche altri telefoni Vivo potrebbero ottenere il software, ma la società non ha rivelato alcun dettaglio.


6. Sony:

Sony Xperia 5 III frontale sul davanzale:

Robert Triggs / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Sony Xperia 1 III e Xperia 5 III:
  • Data del primo lancio stabile: 10 gennaio 2022:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 96 giorni:

Il sesto fornitore di smartphone a erogare un aggiornamento stabile per Android 12 è stato Sony. L’azienda è atterrata esattamente nello stesso punto l’anno scorso.

Sony non ha condiviso un elenco di rollout di Android 12, ma la maggior parte dei telefoni Xperia lanciati con Android 10 o 11 integrato dovrebbe ricevere l’aggiornamento.

A gennaio, la società ha iniziato a distribuire Android 12 su Xperia 1 III e 5 III. Tuttavia, l’aggiornamento è stato rilasciato solo in alcuni mercati. Successivamente, a marzo 2022, l’Xperia 1 II e l’Xperia Pro hanno ricevuto l’aggiornamento anche in Europa, Asia e Stati Uniti. Sony ha anche confermato sul suo account Instagram che l’Xperia 10 II e 10 III avrebbero presto Android 12.


7. Xiaomi:

Xiaomi Mi 11 Ultra posteriore che mostra il modulo della fotocamera.

Luke Pollack / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Mi 11 Pro e Mi 11 Ultra:
  • Data del primo lancio stabile: 18 gennaio 2022:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 104 giorni:

Xiaomi è stato uno dei primi OEM di smartphone a lanciare la versione beta di Android 11 l’anno scorso. L’aggiornamento stabile di Android 11 è arrivato anche intorno a novembre per dispositivi come Mi 10 e 10 Pro. Purtroppo, non è stato il caso di Android 12. Ci sono voluti 104 giorni prima che l’azienda desse ai suoi telefoni il primo assaggio di Android 12.

La stabile build MIUI 13 basata su Android 12 di Xiaomi è arrivata a gennaio, quando ha iniziato a implementare il software per la serie Mi 11. Alcuni giorni dopo, diversi dispositivi Redmi Note e telefoni Poco hanno iniziato a ricevere l’aggiornamento. Xiaomi ha confermato un elenco di 18 dispositivi online per ottenere la MIUI 13 nel primo trimestre del 2022. La maggior parte di questi dispositivi ha già ricevuto l’aggiornamento o sta per ottenerlo.


8. Motorola:

Primo piano della fotocamera Motorola Edge 2021:

Eric Zeman / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Moto G Pro:
  • Data del primo lancio stabile: 9 febbraio 2022:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 125 giorni:

Motorola ha impiegato 144 giorni per implementare Android 11 sui suoi telefoni. È stato un male rispetto ai 98 giorni necessari per avviare Android 10. Quest’anno, Moto ha registrato 125 giorni fino ad Android 12. È un leggero miglioramento rispetto allo scorso anno ma nulla di cui vantarsi.

Il primo aggiornamento di Android 12 per i telefoni Moto è arrivato nel Regno Unito a febbraio. Moto, ora di proprietà di un’azienda cinese, rilascia aggiornamenti Android in Brasile prima di altri mercati come gli Stati Uniti e l’Europa. Quindi, se hai un telefono Motorola e senti parlare di un aggiornamento per Android 12, potresti dover aspettare un po’ prima che arrivi effettivamente nel tuo paese.

Detto questo, la società ha un piano in atto. Ha elencato 30 dispositivi, che vanno dall’Edge di fascia alta e dai telefoni pieghevoli ai suoi telefoni della serie G, che riceveranno il trattamento Android 12.


9. LG:

Macro della fotocamera posteriore LG Velvet ad angolo:

David Imel / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: LG Velluto:
  • Data del primo lancio stabile: 22 marzo 2022:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 162 giorni:

LG ha concluso la sua attività di smartphone, ma è bello vedere che l’azienda sta ancora aggiornando alcuni telefoni ad Android 12. Il Velvet è stato il primo dispositivo a ricevere Android 12 da LG e l’azienda ha rilasciato un breve elenco di telefoni che lo faranno ottenere l’aggiornamento nel corso del secondo trimestre del 2022. Tuttavia, questi aggiornamenti potrebbero richiedere molto più tempo per arrivare al di fuori della Corea.


10. Realme:

Realme GT Europe in giallo accanto alla confezione, che mostra il retro del telefono.

Hadlee Simons / Autorità Android:

  • Primo dispositivo/i con Android 12 stabile: Realme GT Master Edition:
  • Data del primo lancio stabile: 22 marzo 2022:
  • Giorni trascorsi dal lancio ufficiale del sistema operativo: 168 giorni:

Siamo all’OEM più lento della nostra lista per rilasciare Android 12 e Realme ha fatto il taglio. Il marchio ha effettuato un passaggio sorprendentemente lento al nuovo sistema operativo rispetto allo scorso anno, quando ci sono voluti 87 giorni per far uscire Android 11. Anche con la sua connessione a Oppo, OnePlus e Vivo, la società ha annunciato un programma di aggiornamento di Android 12 solo nel gennaio 2022. Anche in questo caso, è un programma di accesso anticipato e la maggior parte dei telefoni Realme non ha ancora ricevuto l’aggiornamento di Android 12.

Finora solo pochi dispositivi hanno ricevuto Android 12 stabile, inclusi Realme GT Master Edition, Realme X7 Max, GT Neo 2, Realme 8, Realme X7 Pro e Realme X50 Pro.


E gli altri OEM?

Uovo di Pasqua Android 12 sullo schermo su legno:

C. Scott Brown / Autorità Android:

Honor ha annunciato Magic UI 6.0 basata su Android 12, ma l’azienda inizierà a implementarla solo nel secondo trimestre di quest’anno, a partire da Honor 50. Nel frattempo, l’ultima versione EMUI di Huawei è ancora basata su Android 11, probabilmente a causa di la disputa commerciale in corso negli Stati Uniti.


Questa è la conclusione della nostra carrellata di rollout di Android 12. Se sei ansioso di guardare avanti a ciò che accadrà con la prossima iterazione di Android, dai un’occhiata alla nostra copertura Android 13 di seguito.

Leave a Comment