Alone: L’aggiornamento di Master Chief Collection aggiunge la nuova modalità Flood Firefight:

343 Industries non esegue più le stagioni in: Alone: La collezione di Master Chief:, ma lo sviluppatore continua a supportare il gioco. Il prossimo grande aggiornamento arriverà lunedì, che inizierà con una modalità Halo preferita dai fan chiamata “FloodFight” per: Alone 3: ODST:. Sai, aggiungere Flood a Firefight.

Firefight è una modalità di sopravvivenza cooperativa in cui ondate di nemici attaccano. FloodFight, come 343 Industries chiama questa iterazione, invia ondate di Flood a combattere, cambiando i nemici nella modalità normale dal Covenant agli inquietanti crawlies del Flood. La modalità è stata beta testata l’anno scorso, ma il nuovo aggiornamento aggiunge “numerosi miglioramenti alla rete” e risolve molti bug. I miglioramenti, ha affermato 343 Industries, “avvantaggiano Firefight su tutta la linea”.

Il Diluvio stesso in: Alone 3: ODST: sono anche un po’ diversi. Ecco come la mette 343:

Innanzitutto, i giocatori noteranno che Flood è accompagnato da una fitta nebbia che conferisce a ogni missione di Firefight un’atmosfera nuova e spettrale. I giocatori vedranno questa nebbia svanire dinamicamente quando si genera un’ondata Flood e svanire quando si genera un’ondata Covenant regolare (nelle varianti che mescolano nemici Flood e Covenant).

Flood ora può occupare i veicoli per la prima volta da: Alone 2: e i giocatori li incontreranno (e potenzialmente requisiranno) questi in più missioni Firefight. I nemici inondati ora hanno alcune nuove animazioni che consentono loro di pilotare questi veicoli, attraversare l’ambiente in modo più efficace e persino impugnare armi di supporto come le torrette.

In: ODST:ci sono anche tre nuovi tipi di Flood Combat Form: il civile infetto, l’ODST infetto e l’Elite Major infetto che sfoggia armature rosse e scudi energetici.

Anche i Flood possono utilizzare tutte le loro strategie familiari. Le Forme Stalker possono arrampicarsi sui muri e schierarsi come Forme a distanza in luoghi inaspettati, cambiando totalmente il modo in cui si svolgono le classiche missioni Firefight. L’inondazione può anche cadere sulla mappa tramite capsule di dispersione.

Infine, a differenza del Master Chief, gli ODST possono essere infettati e resuscitati dal Flood. Fai attenzione, perché potresti dover combattere i tuoi stessi alleati risorti o persino te stesso!

343 Industries ha aggiunto “vantaggi” per assistere i giocatori, come rastrelliere per armi con fucili d’assalto o fucili da battaglia. Alcune mappe hanno lanciafiamme o NPC alleati, come marines ed élite alleati consegnati da pod.

Altrove nell’aggiornamento di lunedì, 343 Industries ha aggiunto modifiche all’interfaccia utente, modificato gli strumenti di Forge e mod e aggiunto il cross-play della campagna per Alone 3: e: Alone 3: ODST:. C’è anche la personalizzazione della campagna in: Aureola 4:nuove medaglie multiplayer in: Alone 3:modifiche alle sfide mensili e nuovi teschi per: Alone 2:, Alone 3:e: Alone 3: ODST:. Il riepilogo completo è disponibile sul blog Halo Waypoint.

Lo sviluppatore ha anche discusso di nuovi aggiornamenti programmati per il resto dell’anno, come il supporto delle mod per tutti i giochi in: Collezione Master Chief:. Ha affermato che prevede di fornire “più aggiornamenti sparsi per tutto il 2022”.

Leave a Comment