Bob Odenkirk non riusciva a ricordare nulla dopo un attacco di cuore

  • Bob Odenkirk dice di aver perso la memoria per un breve periodo dopo il suo infarto sul set di “Better Call Saul” l’anno scorso.
  • Odenkirk ha raccontato ai fan l’esperienza durante un panel per l’ultima stagione dello show al PaleyFest LA.
  • L’attore ha anche ringraziato i fan per le loro parole di gentilezza e supporto lo scorso anno.

Durante un panel per l’ultima stagione di “Better Call Saul”, Bob Odenkirk si è preso un momento per ringraziare i suoi fan per tutto il loro supporto, amore e auguri mentre si riprendeva da un infarto sul set della serie AMC lo scorso luglio.

“Mi hai trattato come se fossi un vero angelo, cosa che mi ha sbalordito, quando finalmente mi sono ripreso la mente”, ha detto Odenkirk a una folla di fan sabato sera al PaleyFest LA durante una proiezione e una sessione di domande e risposte con il co-creatore dello show, Peter Goulding e cast.

Insider era presente poiché, all’inizio del panel, Odenkirk ha condiviso di aver perso la memoria per un breve periodo dopo aver subito un piccolo infarto durante le riprese di un episodio per l’ultima sesta stagione del prequel di “Breaking Bad” nel New Mexico.

Odenkirk ha detto che non stava pensando in modo chiaro o ricordando le cose per poco più di una settimana mentre si stava riprendendo.

Bob Odenkirk, Jonathan Banks e Rhea Seehorn sono visti nella sesta stagione "Meglio chiamare Saulo" panel al PaleyFest LA 2022.

Bob Odenkirk, Jonathan Banks e Rhea Seehorn sono stati visti al panel della sesta stagione “Better Call Saul” al PaleyFest LA.

Stewart Cook per il Paley Center


“Ho chiamato i miei figli ogni giorno per circa una settimana e mezza per dire: ‘Vedi questa cosa di cui le persone hanno parlato di me, su Twitter?'” Odenkirk ha ricordato l’effusione di messaggi positivi sui social media che gli sono stati inviati.

L’attore, che interpreta l’avvocato Saul Goodman sia in “BCS” che in “Breaking Bad”, ha detto che suo figlio e sua figlia, Nate ed Erin Odenkirk, dovrebbero ricordargli che in precedenza hanno condiviso queste informazioni con lui.

“E ‘stato davvero divertente”, ha detto Odenkirk, facendo luce sulla situazione. “Mi ci è voluto un po’ per accorgermi o anche solo per sapere cosa è successo perché non ricordo tutta la settimana e nemmeno il giorno dopo essere tornato a casa. Quindi sono passati circa otto giorni, otto giorni e mezzo dove non ho memoria».

Ha aggiunto: “È tornato un po’ ogni giorno”.

Rhea Seehorn, che interpreta la moglie di Goodman, Kim Wexler, nella serie, ha detto che durante quel periodo la moglie di Odenkirk gli ha fatto uno scherzo.

Bob Odenkirk e Rhea Seehorn al PaleyFest 2022

Bob Odenkirk, Jonathan Banks e Rhea Seehorn al PaleyFest LA.

Stewart Cook per il Paley Center


“Fortunatamente, sua moglie ha un senso dell’umorismo ancora migliore di lui”, ha detto Seehorn alla folla. “La favolosa Naomi Odenkirk lo ha filmato mentre non ricordava le cose e siamo morti ridendo per tutto il tempo”.

“Ogni giorno leggeva l’articolo del Framley Examiner che gli facevano come un’ode a lui”, ha continuato Seehorn, parlando di un quotidiano britannico parodia. “Lo leggeva come se fosse nuovo di zecca e lo riceveva ogni giorno.”

Odenkirk ha ricordato al New York Times come è diventato “grigio-bluastro” ed è crollato di fronte ai co-protagonisti Rhea Seehorn e Patrick Fabian la scorsa estate. Si è steso a terra senza pulsazioni a un certo punto ed è stato colpito tre volte con un defibrillatore.

Seehorn ha raccontato gli eventi della giornata per il pubblico del PaleyFest LA, dicendo che stavano girando una scena per circa 12 ore e che lei e Fabian erano con Odenkirk mentre stava guardando una partita dei Cubs. Gli attori hanno vissuto insieme per la maggior parte della stagione.

Seehorn ha detto che era grata che non fosse andato alla sua roulotte e che fossero con lui “o non sarebbe stato qui”.

“È stato spaventoso”, ha detto Odenkirk al PaleyFest.

Quando gli è stato chiesto come sta ora, l’attore ha detto che si sente benissimo ora.

Creatore / Showrunner / EP Peter Gould, Bob Odenkirk, Jonathan Banks e Rhea Seehorn al PaleyFest LA 2022 in onore di Better Call Saul, presentato dal Paley Center for Media, al DOLBY THEATRE il 9 aprile 2022 a Hollywood, California.

Peter Gould, Bob Odenkirk, Jonathan Banks e Rhea Seehorn al PaleyFest LA 2022.

Michael Bulbenko per il Paley Center


“Mi hanno ripulito il cuore”, ha detto il 59enne, aggiungendo: “Penso di essere in una forma migliore di quella in cui ero da un po'”.

Durante la discussione, Odenkirk ha aggiunto che mentre sa che le persone di solito suonano sui social media come “un luogo del male”, il suo incidente ha portato alcuni aspetti positivi.

“In questo momento, in questo capitolo della mia vita, era un luogo di incredibile calore, amore e supporto”, ha detto Odenkirk. “E non posso crederci. Mi ha sconvolto e lo fa ancora. Risuonerà con me per il resto della mia vita e ti ringrazierà per i tuoi sentimenti e tutto ciò che hai condiviso”.

Più tardi, durante il panel, Odenkirk ha aggiunto: “Questa è una stagione importante ed è stata quasi la cosa più importante che sia accaduta”.

“Better Call Saul” torna su AMC con due nuovi episodi il 18 aprile alle 21:00 ET. Gli episodi saranno anche disponibili per lo streaming su AMC +.

Leave a Comment