Cosa vedere nel cielo notturno questa settimana

Ogni lunedì scelgo i punti salienti celesti dell’emisfero settentrionale (latitudini medio-settentrionali) per la prossima settimana, ma assicurati di controlla il mio feed principale per articoli più approfonditi su osservazione delle stelle, astronomia, eclissi e altro ancora.

Cosa vedere nel cielo notturno questa settimana: 11-17 aprile 2022

Questa settimana vede la Luna crescere verso la sua fase completa, quindi non è il momento ideale per osservare le stelle. Quindi, invece di spenderlo a dare un’occhiata a una rara “parata planetaria” e, naturalmente, fai in modo che il tuo tempismo sia giusto per vedere la “Luna rosa” apparire all’orizzonte.

Martedì 12 aprile 2022: Mercurio in aumento

Se non hai mai visto il minuscolo pianeta Mercurio, guarda a ovest subito dopo il tramonto per avere la possibilità di vederlo. Alzati da qualche parte con una visuale bassa fino all’orizzonte e prendi un binocolo.

Giovedì 14 aprile 2022: inizia la pioggia di meteoriti di Lyrids

Stanotte c’è l’inizio della pioggia di meteoriti di Lyrids, che continua fino al 30 aprile ma raggiunge il picco nella notte del 22 aprile. A quel tempo puoi aspettarti di vedere circa 18 “stelle cadenti” all’ora, anche se questa settimana vedrai solo vedere alcune meteore sporadiche.

Sabato 16 aprile 2022: una parata planetaria e una ‘Luna Rosa’ piena

Finora aprile ha visto molte congiunzioni ravvicinate tra i tre pianeti – Saturno, Marte e Venere – ma questa mattina prima dell’alba se ne è unito un quarto. Il pianeta gigante Giove dovrebbe essere visibile questa mattina poco prima dell’alba. e salirà più in alto nel cielo mattutino con l’avanzare del mese.

Vai a riposarti un po’ e torna per il tramonto quando potrai vedere una bellissima “Luna rosa” piena che sorge a est di un colore arancione intenso. Si chiama Luna “pasquale” quest’anno perché determina la data della festa lunare di Pasqua, che è la domenica, la prima domenica dopo la prima luna piena dopo l’equinozio di marzo. .

Pianeta della settimana: Giove

Dopo essere stato protetto dal Sole nelle ultime settimane, il pianeta gigante Giove è ora emerso nel cielo mattutino. Se ti alzi prima dell’alba, almeno 30 minuti prima, e guardi verso est, vedrai Giove che sorge luminoso e Venere in alto a destra, e più oltre Venere, Marte, quindi Saturno.

Oggetto della settimana: il Cluster dell’Alveare

Con le costellazioni invernali o Orione e Toro che ora sprofondano a ovest, al tramonto è tempo di abbracciare le stelle primaverili. Sebbene la debole costellazione della sua casa non sia molto di cui parlare, il Cancro “il granchio” ospita l’Ammasso dell’alveare (M44), uno degli ammassi aperti più vicini alla Terra e uno splendido spettacolo al binocolo. In un cielo scuro lo vedrai anche ad occhio nudo.

Gli orari e le date indicati si applicano alle latitudini medio-settentrionali. Per le informazioni specifiche sulla posizione più accurate, consulta i planetari online come Stellario e Il cielo in diretta. Controllo pianeta-ascesa / pianeta-tramontato, Alba tramonto e sorgere/tramontare la luna volte per dove sei.

Ti auguro cieli sereni e occhi spalancati.

.

Leave a Comment