Quattro astronauti privati ​​dell’Ax-1 entrano nella stazione spaziale e incontrano l’equipaggio della spedizione 67

Gli astronauti Axiom Mission 1 (Ax-1) Michael Lopez-Alegria, Larry Connor, Eytan Stibbe e Mark Pathy sono ora a bordo della Stazione Spaziale Internazionale dopo l’apertura del portello di Crew Dragon alle 10:13 EDT, sabato 9 aprile. prima missione con un equipaggio interamente privato ad arrivare al laboratorio orbitante.

Dopo un viaggio di quasi 21 ore, gli astronauti della Axiom Mission 1 (Ax-1) Michael Lopez-Alegria, Larry Connor, Eytan Stibbe e Mark Pathy sono arrivati ​​alla Stazione Spaziale Internazionale alle 8:29 EDT di sabato 9 aprile. Endeavour si è agganciato al complesso orbitale mentre il veicolo spaziale volava a circa 260 miglia sopra l’Oceano Atlantico centrale.

Gli astronauti dell'Ax-1 entrano nella stazione

L’equipaggio di 11 persone a bordo della stazione comprende (fila in basso da sinistra) gli ingegneri di volo della spedizione 67 Denis Matveev, Kayla Barron, Oleg Artemyev e il comandante della stazione Tom Marshburn; (fila centrale da sinistra) gli astronauti della missione 1 Axiom Mark Pathy, Eytan Stibbe, Larry Connor e Michael Lopez-Alegria; (fila in alto da sinistra) Expedition 67 ingegneri di volo Sergey Korsakov, Raja Chari e Matthias Maurer. Credito: NASA

L’attracco di Dragon Endeavour è stato ritardato di circa 45 minuti a causa delle squadre della stazione spaziale, inclusi i controllori di missione[{” attribute=””>NASA and SpaceX, worked to troubleshoot an issue preventing the crew members on station from receiving views from Dragon’s center line camera of the Harmony’s modules docking port. Mission teams worked to route video using a SpaceX ground station to the crew on the space station allowing Dragon to proceed with docking.

Ax-1 SpaceX Dragon Endeavour Approaches ISS

The Moon is pictured (bottom left) as the SpaceX Dragon Endeavour approaches the station with four Axiom Mission 1 astronauts. Credit: NASA TV

Following Dragon’s link up to the Harmony module, NASA astronaut and station commander Tom Marshburn pressurized the space in between the Dragon and station hatches and performed a leak check before opening the hatches to welcome the private astronaut crew.


Gli astronauti della Missione 1 Axiom Michael Lopez Algeria, Larry Connor, Mark Pathy ed Eytan Stibbe sono attraccati al porto zenitale del modulo Harmony della Stazione Spaziale Internazionale il 9 aprile 2022, dopo il lancio l’8 aprile sulla navicella spaziale SpaceX Crew Dragon Endeavour a bordo di un razzo Falcon 9. I quattro membri dell’equipaggio condurranno una missione di otto giorni vivendo e lavorando a bordo del laboratorio di microgravità prima di sganciarsi per tornare sulla Terra il xx aprile. Questo è il primo volo spaziale per Axiom Space e la prima missione di astronauti tutta privata sulla Stazione Spaziale Internazionale. Credito: NASA

L’equipaggio di Axiom si unisce ai membri dell’equipaggio della Expedition 67, inclusi gli astronauti della NASA Marshburn, Raja Chari e Kayla Barron, l’astronauta dell’ESA (Agenzia spaziale europea) Matthias Maurer e i cosmonauti di Roscosmos Oleg Artemyev, Sergey Korsokov e Denis Matveev.

  Lancio della missione SpaceX Falcon 9 Rocket Ax-1

Il razzo SpaceX Falcon 9 che trasporta la navicella spaziale Crew Dragon dell’azienda viene lanciato nella missione Ax-1 verso la stazione spaziale. Credito: SpaceX

Quando l’Axiom Space Mission 1 (Ax-1) è arrivata alla Stazione Spaziale Internazionale, è stata la prima missione con un equipaggio interamente privato ad arrivare al laboratorio orbitante. Rappresenta sia il culmine degli sforzi della NASA per promuovere un mercato commerciale nell’orbita terrestre bassa sia l’inizio di una nuova era di esplorazione spaziale che consente a più persone di volare in più tipi di missioni.

L’equipaggio dell’Ax-1 trascorrerà più di una settimana a bordo del laboratorio orbitante conducendo attività scientifiche, educative e commerciali.

Galleria di immagini di lancio della missione SpaceX Axiom Ax-1

Leave a Comment