Rendi di nuovo nuovo il tuo telefono Android con questi trucchi rapidi:

Prendersi qualche minuto per regolare le impostazioni di Android può ottenere grandi frutti.

Oscar Gutierrez / CNET:

Le temperature si stanno alzando e i fiori stanno sbocciando: finalmente è arrivata la primavera. In questo periodo di crescita, rinascita e pulizie di primavera, considera il tuo: Telefono Android:. Indipendentemente dal fatto che: Android 12: è già arrivato sul tuo telefono, ci sono un sacco di modi per aggiornare e modificare il tuo telefono per farlo sentire di nuovo nuovo.

Suggerimenti tecnici CNET:
Kelsey Adams / CNET:

Prima di tutto, disintossica l’esterno del tuo telefono, dal momento che probabilmente lo avvicinerai al viso ogni giorno. Impara come: pulire l’esterno del telefono: nel modo giusto senza distruggere lo schermo.

Quindi, immergiti nel software del tuo telefono. Un investimento di pochi minuti può trasformare il tuo: Telefono Android: in qualcosa che appaia e si senta nuovo, almeno fino a quando non sarai in grado di aggiornare. Continua a leggere per trovare cinque semplici suggerimenti per riordinare, riorganizzare e personalizzare il tuo telefono Android.

elimina-dal-play-store:

Puoi anche disinstallare le app utilizzando il Play Store.

Jason Cipriani / CNET:

Elimina tutte le tue app dimenticate:

Prenditi qualche minuto per scorrere la schermata iniziale o il cassetto delle app ed eliminare tutte le app che non utilizzi più. Non solo queste app occupano spazio prezioso, ma hanno potenzialmente accesso alle informazioni personali o alle autorizzazioni che hai approvato quando l’app è stata avviata per la prima volta.

Il modo in cui elimini un’app può variare in base a chi produce il tuo dispositivo, ma: Ho trattato tutte le basi in questo post:. Dagli una lettura se non vedi un’opzione di disinstallazione dopo aver premuto a lungo sull’icona dell’app.

file-miei-file-app:

Sinistra: App File su Pixel 3. Giusto: I miei file su un Galaxy S10 Plus.

Screenshot di Jason Cipriani / CNET:

Elimina i vecchi file per liberare spazio di archiviazione:

Dopo aver rimosso tutte le vecchie app, libera più spazio di archiviazione sfogliando i file salvati sul tuo telefono Android. È fin troppo facile dimenticare tutti i file che hai scaricato casualmente, come il menu da asporto del nuovo posto in fondo alla strada o una GIF inviata da un amico. E quei file si sommano. Il modo più rapido e semplice per gestire la memoria del telefono è utilizzare l’app File preinstallata.

In realtà, alcuni telefoni utilizzano una variante della stessa app. Su Samsung, ad esempio, si chiama My Files. Sul Pixel: ($ 445 su Amazon) formazione, sono solo file. Sul: OnePlus 9:è File Manager – hai capito.

Ti consiglio di aprire il cassetto delle app sul tuo telefono e cercare “file”. Le probabilità sono che riveleranno qualunque cosa il tuo produttore di telefoni chiami l’app.

Inizia controllando: Download: cartella, dove puoi eliminare i file che non desideri più o spostarli da qualche parte come Google Drive.

La maggior parte delle app di file rivelerà anche eventuali file di grandi dimensioni salvati sul dispositivo. Ad esempio, l’app File Manager di OnePlus 9 Pro ha una sezione dedicata nell’app per i file che occupano molto spazio.

S21 Ultra vs.  Nota 20 Ultra:

Le tue opzioni per progettare la tua schermata iniziale sono infinite.

Lexy Savvides / CNET:

Modifica le impostazioni della schermata iniziale per un nuovo look:

Una delle parti migliori di Android è quanto puoi personalizzare l’intero aspetto del tuo telefono. Dall’installazione dei pacchetti di icone delle app alla sostituzione completa del programma di avvio utilizzato dal telefono, ci sono molte opzioni per personalizzare il telefono.

Anche se puoi sicuramente saltare a modificare i lanciatori e installare le icone delle app, inizia scavando nelle impostazioni della schermata iniziale che il tuo telefono già fornisce. Lo faccio di tanto in tanto ed è sorprendente come sottili modifiche ad aspetti come il layout delle app possano farlo sembrare un telefono completamente nuovo.

Tieni premuto a lungo su un’area vuota della schermata iniziale, quindi seleziona: Impostazioni della casa: (o qualche variazione di quello). Questo aprirà le opzioni per la tua schermata iniziale, dove puoi personalizzare varie impostazioni.

Leggi di più: Questi sono: Le migliori caratteristiche di Android 12: e alcuni: caratteristiche nascoste: abbiamo trovato:

Impostazioni come la dimensione della griglia dell’app. Può sembrare una piccola modifica passare da una griglia di app 4×5 a 5×5, ma quella colonna in più può fare una grande differenza (lo stesso si può dire per ridurre la griglia).

Qui è anche dove troverai le impostazioni per cose come scorrere verso il basso sulla schermata principale per visualizzare le notifiche invece di dover scorrere dalla parte superiore dello schermo.

Passa attraverso le rispettive impostazioni del tuo telefono e sperimenta la configurazione della schermata iniziale.

pixel-5-4a-4-xl-product-promo-hoyle-2021-3:

Le impostazioni del dispositivo vengono facilmente ignorate, ma sono importanti per ottenere il dispositivo giusto.

Andrew Hoyle / CNET:

Ottimizza le impostazioni del tuo dispositivo:

Parlare di impostazioni ora è un buon momento per esaminare e modificare le impostazioni che ti hanno infastidito. Ho un: carrellata di impostazioni: ti consigliamo di modificare e personalizzare su qualsiasi telefono Android per ottenere il massimo da esso.

Ad esempio, l’attivazione della modalità oscura non solo migliora l’aspetto dell’app, ma consente di risparmiare la durata della batteria. E sì, ti mostro anche come impedire che le icone delle app appaiano automaticamente sulla schermata iniziale.

Android-10-permessi-privacy:

Usa Gestione autorizzazioni per controllare quali app hanno accesso ai tuoi dati.

Screenshot di Jason Cipriani / CNET:

Personalizza le tue opzioni sulla privacy:

Prima di fare una pausa, fai un ultimo favore a te stesso e al tuo telefono Android: ricontrolla le tue impostazioni sulla privacy.

Apri il: Impostazioni: app quindi tocca: Privacy: >: Gestore delle autorizzazioni:. Scorri ogni categoria per vedere quali app hanno attualmente accesso a quale tesoro dei tuoi dati personali. Trovi un’app per la quale non vuoi avere accesso alla tua posizione? Spegnilo. Lo stesso vale per i contatti, il calendario o la fotocamera.

Non ci vuole molto per esaminare ogni sezione e, anche se lo facesse, ne vale la pena.

Dopo aver finito di mettere a punto il tuo telefono Android, dai un’occhiata a questi: caratteristiche nascoste che sicuramente apprezzerai:. C’è anche un: scanner di documenti: che semplifica la creazione di copie digitali di documenti cartacei. E dai un’occhiata a: tutti i motivi per considerare l’acquisto di un telefono Pixel:.

Leave a Comment