“Sistema di gestione” della pressione degli pneumatici in gara che sarà utilizzato alla Parigi-Roubaix dal Team DSM:

Il Team DSM ha confermato che i suoi piloti utilizzeranno sistemi di gestione integrati per la loro pressione alla Parigi-Roubaix, il che significa che i piloti saranno in grado di regolare la pressione dai controlli sul manubrio durante il corso della gara.

Oggi l’UCI ha ufficialmente autorizzato la tecnologia, in un comunicato stampa che ha confermato che un prodotto specifico – lo Scope Atmoz – sarà consentito nelle corse su strada.

L’azienda olandese Scope ha sviluppato la tecnologia, in collaborazione con il Team DSM, per consentire ai ciclisti di regolare il movimento della pressione durante la guida, sia gonfiando che sgonfiando la pressione.

Questo viene fatto utilizzando un serbatoio d’aria alloggiato all’interno del mozzo, che viene quindi collegato tramite valvole meccaniche e un tubo flessibile al cerchione e al pneumatico tubeless. Tramite i comandi al manubrio, la pressione dei pneumatici può essere controllata elettronicamente e monitorata in tempo reale direttamente da un computer da bici.

Leave a Comment