Storia, significato e tutto sul cosmonauta russo Yuri Gagarin

Yuri Gagarin ha scritto la storia diventando il primo uomo che ha orbitato intorno alla Terra sulla navicella Vostok 1

Una foto di Yuri Gagarin prima del suo epico primo viaggio nell’orbita terrestre nel 1961. Credito immagine: ESA

La Giornata internazionale del volo spaziale umano viene celebrata a livello globale il 12 aprile di ogni anno. L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha celebrato la giornata nella sua risoluzione del 7 aprile 2011 per onorare l’inizio dell’era spaziale per l’umanità. L’UNGA ha riaffermato l’importante contributo della scienza e della tecnologia spaziale nel raggiungimento di obiettivi di sviluppo praticabili e nell’aumento del benessere dei paesi e delle persone, oltre a garantire la realizzazione del loro desiderio di mantenere lo spazio esterno per scopi pacifici.

Storia:

Un cosmonauta sovietico di nome Yuri Gagarin organizzò il primo volo spaziale umano decollato il 12 aprile 1961 e aprì un nuovo capitolo dell’attività umana nello spazio. Gagarin ha scritto la storia diventando il primo uomo che ha orbitato intorno alla Terra sulla navicella Vostok 1. Il volo ha impiegato 108 minuti per atterrare dopo essere stato lanciato da Baikonur alle 9:07. Questo evento storico ha aperto la strada all’esplorazione dello spazio a beneficio dell’umanità. Il programma spaziale sovietico commemora la Giornata della Cosmonautica in occasione dell’inizio dell’era spaziale per l’umanità.

Significato:

Secondo l’astrofisica Simonetta Di Pippo, direttrice dell’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari spaziali (UNOOSA), le prime parole di Gagarin dallo spazio (“Mi sento bene”) hanno fatto sentire loro di aver realizzato il sogno di andare oltre il Terra.

Discutendo il significato della giornata, il direttore del Roscosmos (agenzia spaziale russa), Dmitry Rogozin ha affermato in un’intervista all’UNOOSA che è arrivata dopo 16 anni della seconda guerra mondiale quando il paese stava affrontando circostanze sfavorevoli, danni economici, perdita di più di 200 milioni di vite. Ha aggiunto che questo evento speciale è diventato davvero la fonte di un duraturo orgoglio nazionale per i cittadini.

Il 4 ottobre 1957, l’Unione Sovietica inaugurò l’era spaziale lanciando nello spazio lo Sputnik 1, il primo satellite terrestre creato dall’uomo.

Dopo due anni di volo di Gagarin, Valentina Tereshkova è diventata la prima donna ad orbitare attorno alla Terra sulla navicella Vostok 6.

Il 20 luglio 1969, Neil Armstrong divenne la prima persona a mettere piede sulla superficie della luna.

Apollo e Soyuz furono il volo spaziale congiunto USA-Russia a lanciare la prima missione umana internazionale nello spazio il 17 luglio 1975.

Leggi tutto il Ultime notizie, Notizie di tendenza, Notizie di cricket, Notizie Bollywood,
Notizie dall’India e Notizie di intrattenimento qui. Seguici su Facebook, Twitter e Instagram.

Leave a Comment