Mentre Elon Musk cambia idea sulla bacheca di Twitter, colpo di frusta per il personale nel giorno libero

Elon Musk lascia il consiglio di Twitter: Elon Musk ha rinunciato al piano per unirsi al consiglio di Twitter durante il fine settimana.

Twitter Inc. i dipendenti avrebbero dovuto avere il lunedì libero, per il “giorno di riposo” mensile dell’azienda. Ma Elon Musk rendeva difficile non pensare al lavoro.

Musk, il miliardario che ha rivelato questo mese di essere diventato il più grande azionista individuale di Twitter, ha rinunciato a un piano per entrare a far parte del consiglio di amministrazione della società durante il fine settimana. Giorni prima, l’amministratore delegato Parag Agrawal aveva gettato le basi per una relazione amichevole invitando Musk a unirsi al consiglio. La società era così fiduciosa che avrebbe accettato di aver elencato Musk come membro del consiglio sul suo sito web per le relazioni con gli investitori. Il signor Agrawal ha anche organizzato una sessione di domande e risposte con Musk e i dipendenti questa settimana.

Per alcuni dipendenti, il contrario ha segnalato il caos: Musk avrebbe continuato a twittare le sue critiche su Twitter a oltre 80 milioni di follower sul sito, senza alcun obbligo di agire nel migliore interesse dell’azienda. La sessione di domande e risposte è stata annullata.

Nel suo annuncio alla fine di domenica, Agrawal ha inquadrato la decisione a sorpresa di Musk come un bene per Twitter, ma ha avvertito di “distrazioni future”.

Il colpo di frusta è travolgente, hanno detto i dipendenti. L’atmosfera tra i lavoratori di Twitter è “super stressata”, con i dipendenti che “lavorano insieme per aiutarsi a vicenda a superare la settimana”, hanno detto alcuni, chiedendo di non essere nominati discutendo dei dettagli interni dell’azienda.

Negli ultimi giorni, Musk ha twittato idee sui prodotti dall’eliminazione della pubblicità per i membri del servizio di abbonamento di Twitter alla trasformazione di parte della sua sede di San Francisco in un rifugio per senzatetto. Senza un posto nel consiglio, non ci sono più restrizioni su quante azioni può acquistare o sui suoi tweet; un dipendente ha espresso preoccupazione per il fatto che Musk avesse “appena iniziato, il che è un peccato”. Diversi lavoratori hanno descritto la situazione come uno “spettacolo di merda”.

Alcuni membri dello staff di Twitter avevano comunque sentimenti contrastanti riguardo alla partecipazione alla sessione del chiedimi qualsiasi cosa con Musk. Avrebbe potuto chiarire se Musk avesse intenzione di essere amichevole o ostile con il suo palo, ma avrebbe anche potuto sollevare ulteriori domande su come reagire ai suoi capricci.

“L’effetto agghiacciante immediato di Musk è stato qualcosa che mi ha infastidito in modo significativo”, ha pubblicato sul sito di social media Rumman Chowdhury, direttore del team di ricerca sull’intelligenza artificiale di Twitter.

Nel frattempo, i fan di Musk su Twitter sono intervenuti per essere critici nei confronti del prodotto, seguendo il suo esempio. “Twitter ha una bella cultura di esilaranti critiche costruttive, e l’ho visto tacere a causa dei suoi tirapiedi che attaccano i dipendenti”, ha detto Rumman Chowdhury.

L’improvviso cambiamento di opinione di Musk sul sedile del consiglio ha anche acceso la speculazione sul suo finale di gioco. Non entrando a far parte del consiglio, Musk, che possiede poco più del 9% della società, non è più soggetto a un accordo di sospensione che avrebbe limitato la sua quota al 14,9%.

“Questa decisione di Elon non fa ben sperare per Twitter”, perché potrebbe aumentare la sua partecipazione pubblicando cose sempre più antagoniste sulla piattaforma, ha affermato Matt Navarra, un consulente di social media. “Twitter pensava che avere Trump sulla piattaforma fosse difficile. Elon Musk sarà un incubo aziendale”.

.

Leave a Comment