AMD Ryzen 7 5800X3D Overclock-Lock già bypassato? Chip V-Cache 3D individuato in esecuzione a 4,8 GHz:

Ryzen 7 5800X3D di AMD, il primo chip V-Cache 3D al mondo, arriverà al dettaglio la prossima settimana e sembra che gli overclocker abbiano già bypassato il suo OC-Lock.

CPU AMD Ryzen 7 5800X3D avvistata in esecuzione a 4,8 GHz, blocco dell’overclock già bypassato?

L’AMD Ryzen 7 5800X3D sarà il primo e unico chip con V-Cache 3D basato sull’architettura core Zen 3 a 7 nm. La CPU offrirà 8 core, 16 thread e 100 MB di cache combinata grazie al suo design aggiuntivo SRAM 3D Stacked da 64 MB. Le velocità di clock verranno mantenute a 3,4 GHz di base e 4,5 GHz boost con un TDP di 105 W.

AMD su CPU desktop Ryzen 7000 Zen 4: Raphael, la nostra prima piattaforma di gioco DDR5, farà un grande salto con l’overclocking:

Per quanto riguarda il prezzo, la CPU presenterà lo stesso prezzo consigliato del 5800X a $ 449 US, il che significa che il chip non 3D avrà un prezzo ridotto a $ 399 o addirittura inferiore. Il prezzo rende il 5800X3D più costoso dell’Intel Core i7-12700K che offre più core/thread ma una cache inferiore. Sarà interessante vedere i benchmark delle prestazioni tra i due chip.

Secondo Robert Hallock di AMD, la CPU Ryzen 7 5800X3D ha l’overclocking bloccato per evitare danni fisici alla V-Cache 3D. Il motivo di questo blocco in primo luogo è dovuto alla curva di tensione. Mentre i chip Zen 3 di AMD possono raggiungere fino a 1,5-1,6 V con l’overclock, lo stack 3D V-Cache che si trova sopra i core Zen 3 può fare solo 1,35 V e sta già funzionando al suo limite fuori dagli schemi. Se gli utenti tentano di sovraccaricare il chip oltre quella curva di tensione, possono rompere il chip e quindi perché l’overclocking non è supportato per la CPU. AMD ha solo detto che consentirà l’overclocking di memoria e FLCK per il suddetto chip.

La CPU Ryzen 7 5800X3D di AMD può essere vista funzionare a una frequenza overclockata di 4,82 GHz nonostante il team rosso abbia confermato l’assenza di supporto per l’overclocking. (Crediti immagine: SkatterBencher)

Ora Pieter di: SKATTERBENCHER: sembra aver smentito AMD e bypassato questo blocco di overclock. L’overclocker ha condiviso una foto di CPU-z in cui il Ryzen 7 5800X3D può essere visto con una frequenza operativa di 4,82 GHz, molto al di sopra del suo boost clock massimo di 4,5 GHz. Il chip girava sulla scheda madre ASUS ROG Crosshair VIII Extreme con una tensione di 1.306V e un moltiplicatore di 45.5 e un BCLK di 105.99 MHz. L’overclocker ha utilizzato la tecnologia di sospensione della tensione di ASUS per farlo funzionare e presto avrà un video che spiegherà l’intero processo.

L’intera gamma di dissipatori a liquido AIO di MSI è pronta per socket AMD AM5 di nuova generazione e CPU Ryzen 7000

Ciò dimostra che il chip 3D V-Cache può essere effettivamente overcloccato e gli utenti possono ottenere prestazioni aggiuntive anche se non sappiamo quale impatto abbia l’overclock sulla cache stessa e che tipo di temperatura/potenza produce con tali overclock. Si spera che riceveremo maggiori dettagli sull’overclock una volta che le prime recensioni arriveranno sul Web domani.

La Ryzen 7 5800X3D si sta rivelando un’ottima CPU da gioco per quanto riguarda il suo prezzo rispetto all’ammiraglia Intel, il Core i9-12900K. AMD può avere un’offerta molto dirompente in quanto dice il suo ultimo evviva alla piattaforma AM4.

Leave a Comment