I funzionari della fauna selvatica della Georgia avvertono delle specie di lucertole invasive

A WASHINGTON, SONO AIXA DIAZ. TUTTO NUOVO QUESTA MATTINA … GLI UFFICIALI DELLA GEORGIA WILDLI FE TI CHIEDONO DI ESSERE ALLA RICERCA DI * QUESTE – * LUCERTOLE INVASIVE … AVVISTATE PROPRIO QUI NELLA R OU ZONA. IL DIPARTIMENTO DELLE RISORSE NATURALI SA .YS .. STA CERCANDO DI * TROVARE … E RIMUOVERE TUTTE LE LUCERTOLE TEGU (TAY-GOO) ATTRAVERSO LO STATO. FINORA… SONO STATI TROVATI SOLO ITON OMBS E TATTNA CLOUNTIES. GLI UFFICIALI DICONO… CHE POSSONO VIVERE QUASI OVUNQUE… E MANGIARE QUASI QUALSIASI COSA. LE LUCERTOLE SONO STATI AVVISATE ANCHE NELLA CAROLINA DEL SUD. VE L’ABBIAMO DETTO IN 20-20… QUESTA LUCERTOLA È STATA AVVISTATA NELLA CONTEA DI LEXINGTON… VICINO A COLUMB

I funzionari della fauna selvatica in Georgia avvertono delle specie di lucertole invasive che possono “mangiare quasi tutto”

I funzionari della fauna selvatica in Georgia avvertono che se i tegus si stabiliscono in natura, sarà quasi impossibile sradicarli.

Sopra il video: i titoli del tuo lunedìSOCIAL CIRCLE, Ga. (AP) – L’agenzia per la fauna selvatica della Georgia chiede ai residenti di segnalare gli avvistamenti di una lucertola invasiva che potrebbe rappresentare una minaccia per le specie autoctone.Il Dipartimento statale delle risorse naturali sta cercando di localizzare e rimuovere il tegus sudamericano dalla Georgia prima che le lucertole possano prosperare in maggiore .numeri. Finora, l’unica popolazione selvatica conosciuta dello stato è stata trovata nelle contee di Toombs e Tattnall nel sud-est della Georgia. STORIE DI TENDENZA Il bambino della contea diffingham continua a riprendersi da un incidente quasi annegato Come una donna di Bloomingdale sta lavorando per mantenere un raggio d’azione sicuro e informato della Georgia del sud-est I funzionari della fauna selvatica sperano di impedire alle lucertole bianche e nere di diffondersi ulteriormente. Possono crescere fino a 4 piedi (1,2 metri) di lunghezza e pesare fino a 10 libbre (4,5 chilogrammi) e hanno un appetito ad ampio raggio che favorisce le uova di tartarughe, alligatori e uccelli che nidificano a terra. “Possono vivere quasi ovunque e Mangia quasi tutto “, ha detto Daniel Sollenberger, un biologo della fauna selvatica del DNR, in un comunicato stampa. Possiamo dopo che sono stati rilevati “, ha detto Sollenberger. “Con i residenti dell’area, i cacciatori e altre persone che ci aiutano a tenere d’occhio e controllare i tegus, siamo cautamente ottimisti sul fatto che possiamo controllare questa popolazione”. I funzionari non sono sicuri di come i tegu siano stati introdotti in natura in Georgia, ma sono comunemente tenuti come animali domestici.L’anno scorso il DNR ha rimosso un singolo tegu che è stato individuato su una telecamera di gioco e successivamente catturato in una trappola. Sette sono stati raccolti, sia vivi che morti, nel 2020. I funzionari della fauna selvatica avvertono che se i tegus si stabiliscono in natura, sarà quasi impossibile sradicarli. Popolazioni selvatiche sono state trovate anche nella Carolina del Sud e in Florida. Intrappolare in un sito lungo il Parco nazionale delle Everglades può produrre centinaia di lucertole ogni stagione.

Sopra il video: i titoli del lunedì

CERCHIO SOCIALE, Ga. (AP) – L’agenzia per la fauna selvatica della Georgia chiede ai residenti di segnalare gli avvistamenti di una lucertola invasiva che può rappresentare una minaccia per le specie autoctone.

Il Dipartimento statale delle risorse naturali sta cercando di localizzare e rimuovere i tegus sudamericani dalla Georgia prima che le lucertole possano prosperare in numero maggiore. Finora, l’unica popolazione selvatica conosciuta dello stato è stata trovata nelle contee di Toombs e Tattnall nel sud-est della Georgia.

STORIE DI TENDENZA

I funzionari della fauna selvatica sperano di impedire alle lucertole bianche e nere di diffondersi ulteriormente. Possono crescere fino a 4 piedi (1,2 metri) di lunghezza e pesare fino a 10 libbre (4,5 chilogrammi) e hanno un appetito ad ampio raggio che favorisce le uova di tartarughe, alligatori e uccelli che nidificano a terra.

“Possono vivere quasi ovunque e mangiare quasi tutto”, ha affermato Daniel Sollenberger, un biologo della fauna selvatica del DNR, in un comunicato stampa.

“Stiamo concentrando i nostri sforzi per raggiungere due obiettivi: documentare l’estensione di dove si trovano i tegus nelle terre selvagge della Georgia sudorientale e rimuovere quegli animali il prima possibile dopo che sono stati rilevati”, ha affermato Sollenberger. “Con i residenti dell’area, i cacciatori e altre persone che ci aiutano a tenere d’occhio e controllare i tegus, siamo cautamente ottimisti sul fatto che possiamo controllare questa popolazione”.

I funzionari non sono sicuri di come i tegus siano stati introdotti in natura in Georgia, ma sono comunemente tenuti come animali domestici.

L’anno scorso il DNR ha rimosso un singolo tegu che è stato individuato su una telecamera di gioco e successivamente catturato in una trappola. Sette sono stati raccolti, vivi e morti, nel 2020.

I funzionari della fauna selvatica avvertono che se i tegus si stabiliscono in natura, sarà quasi impossibile sradicarli. Popolazioni selvatiche sono state trovate anche nella Carolina del Sud e in Florida. Intrappolare in un sito lungo il Parco nazionale delle Everglades può produrre centinaia di lucertole ogni stagione.

.

Leave a Comment