L’aggiornamento di Fallout 76 blocca gli imbroglioni, corregge i bug e sveglia i lupi – note complete sulla patch:

Fallout 76 non scomparirà presto: Bethesda dice che prevede di aggiornare il gioco per almeno altri cinque anni. Eventi importanti come Invaders from the Beyond ne fanno parte, ma lo sono anche gli aggiornamenti regolari. L’ultimo apporta alcune correzioni tanto necessarie.

Prima di tutto, è stato gestito un exploit che consentiva agli imbroglioni di posizionare NPC sulla mappa. In effetti, la totalità delle note sulla patch consiste in correzioni di bug come questa. Ciò include problemi con la costruzione di strutture e l’utilizzo di progetti, un singhiozzo VATS e diverse correzioni per armature e armi. Anche i nemici stavano incontrando alcuni problemi. Alcuni si sono bloccati sul posto, mentre altri come lupi e cani non stavano affatto attaccando il giocatore: ora sono tornati a morderti. Puoi vedere le note complete sulla patch in fondo a questo articolo.

Aspettati più aggiornamenti sia per il miglioramento che per i contenuti, come ha promesso Bethesda. Questo autunno torneremo anche a The Pitt. Arriverà dopo la nona stagione estiva e l’evento Test Your Metal.

Immagine tramite Bethesda:

Note sulla patch di Fallout 76 versione 1.6.4.31:

Aggiorna taglie:

  • PC (Bethesda.net): 1,6 GB:
  • PC (Microsoft Store): 9,1 GB:
  • PC (Vapore): 2,2 GB:
  • Stazione di gioco: 9,2 GB:
  • Xbox: 9,1 GB:

Correzioni di bug:

Arte:

  • Armi: La vernice Silver Shroud Tesla Rifle ora si applica correttamente al mod Charging Shotgun Barrel.

CAMP & Workshop:

  • Impresa: Risolto un problema per cui gli imbroglioni potevano posizionare NPC nel mondo di gioco.
  • Luci: La lampada da parete Diner ora riproduce correttamente un effetto sonoro quando viene attivata e disattivata.
  • Strutture: I cavi ora possono essere collegati al connettore di alimentazione sulla Firewatch Tower.
  • Strutture: Il Red Backwoods Bungalow ora ha una porta di accompagnamento, che può essere trovata nella scheda Porte nel menu di costruzione.
  • Strutture: I giocatori ora possono posizionare correttamente i progetti che contengono la caserma dei pompieri di Charleston.
  • Muri: Gli oggetti per l’arredamento delle pareti, come gagliardetti, cornici, poster, insegne, ecc., non si agganciano più alle pareti del CAMP dell’Enclave.

Sfide:

  • Mondo: I requisiti per la sfida mondiale “Completa diverse missioni giornaliere” sono stati ridotti da 23 a 22 e ora può essere completata correttamente.

Combattere:

  • IVA: Gli attacchi in mischia VATS durante la visuale in terza persona non causano più al giocatore una schermata nera.

Nemici:

  • Generale: Risolti i casi in cui i nemici a volte potevano congelarsi e non rispondere.
  • Lupi: Risolto un problema che poteva impedire ai lupi e ad altri nemici di tipo cane di attaccare il giocatore.

Eventi e missioni:

  • Eventi pubblici: L’utilizzo del Rilevatore di attività mondiale per viaggiare velocemente verso un evento pubblico a cui il giocatore sta già partecipando non comporta più la rimozione da quell’evento.
  • Eventi pubblici: I giocatori ora si uniscono correttamente a un evento pubblico attivo quando entrano nel luogo dell’evento.
  • Lode Baring: Il tracker delle missioni non persiste più sullo schermo dopo aver completato Lode Baring.

Mondi di Fallout:

  • Restrizioni edilizie rilassate: L’impostazione dell’interruttore di aggancio su “Collide” ora consente correttamente il posizionamento di oggetti CAMP senza riscontrare errori di “oggetto intersecante”.

Elementi:

  • Armatura: Risolto un problema che causava l’accumulo involontario dell’effetto Sanguinamento di Thorn Armor. Per aiutare a spiegare questo cambiamento, l’effetto di sanguinamento ora infligge cinque volte il danno precedente.
  • Impresa: Risolto un exploit che poteva far sì che un’arma infliggesse più danni del previsto in determinate circostanze.
  • Impresa: Risolto un exploit in cui i giocatori potevano ottenere ripetutamente determinate riviste dalla stessa posizione.
  • Copricapo: L’Elmo del Capitano Cosmo ora previene correttamente i danni e le malattie causate dai pericoli nell’aria.
  • Armi da mischia: Gli attacchi VATS che utilizzano armi da mischia automatiche, come lo Squartatore, ora fanno avanzare correttamente l’indicatore dei colpi critici.
  • Armi a distanza: I lanciamissili ora subiscono correttamente danni da condizione dall’uso e non sono più infrangibili.
  • Armi a distanza: I proiettili Alien Blaster e Alien Disintegrator ora colpiscono correttamente oggetti e terreno.

Localizzazione:

  • Animazione: Risolto un problema che poteva far sembrare che le fonti d’acqua smettessero di scorrere quando si giocava a Fallout 76 in una lingua diversa dall’inglese.

NPC:

  • Alleati: Gli alleati non continuano più ad apparire come se avessero un’arma sguainata dopo aver lasciato il combattimento.

Prestazioni e stabilità:

  • Stabilità del cliente: Risolto un crash del client che poteva verificarsi durante l’utilizzo di attacchi in mischia VATS nella visuale in terza persona.
  • Stabilità del cliente: Risolto un crash del client che poteva verificarsi durante la demolizione e l’archiviazione rapida di oggetti in un CAMP che aveva raggiunto il budget di costruzione massimo.

Suono:

  • Portachiavi: Aggiunti effetti sonori che vengono riprodotti quando si apre e si chiude il portachiavi nel Pip-Boy.
  • Granate: Gli effetti sonori in eccesso non vengono più riprodotti quando si estrae un’arma con determinati tipi di granate equipaggiate.
  • Sirene: Attivare e disattivare ripetutamente una sirena non causa più l’accumulo dei suoi effetti sonori.

Interfaccia utente:

  • Cadaveri nelle vicinanze: I nomi lunghi dei nemici ora sono distanziati e dimensionati in modo più appropriato nel menu Cadaveri nelle vicinanze.
  • Modalità foto: Dott. Le pose a tema Zorbo sono nuovamente disponibili per l’uso in modalità foto per i giocatori che le hanno ottenute durante la stagione 7.
  • Modalità foto: Regolato l’elenco delle pose della modalità foto in modo che i titoli delle pose e le animazioni siano di nuovo sincronizzati.
  • Quadro di valutazione: Su console, l’attuale saldo Atom del giocatore ora si aggiorna immediatamente dopo aver acquistato i gradi tramite il pulsante “Rank Up to Here” sul tabellone segnapunti.
  • Quadro di valutazione: Risolto un problema per cui il pulsante “Classifica fino a qui” rimaneva disattivato dopo l’acquisto di atomi.
  • Impostazioni: L’uso del pulsante “Predefiniti” nel menu Opzioni di visualizzazione ora ripristina correttamente le impostazioni di visualizzazione ai valori predefiniti.

Leave a Comment