Secondo quanto riferito, il nuovo chip Xbox Series X è in fase di sviluppo, ma non aspettarti prestazioni migliori:

Secondo quanto riferito, Microsoft ha iniziato a lavorare su un chip migliorato per la console Xbox Series X. Secondo il giornalista Brad Sams, si dice che il nuovo chip sia più piccolo, più efficiente dal punto di vista energetico e potrebbe portare a un costo di produzione inferiore.

“Credo che sia vero – so che Microsoft stava lavorando alle revisioni del chip”, ha detto Sams sul suo canale YouTube (come trascritto da Pure Xbox e intorno al 25:50). “Ora, vedremo miglioramenti delle prestazioni, vedremo qualcos’altro? Non credo, ma Microsoft lavora sempre per realizzare chip più freschi ed efficienti perché ciò riduce i costi di produzione. Credo sia corretto che “Microsoft sta lavorando su un chip più piccolo e più efficiente dal punto di vista energetico. Cioè, sono molto fiducioso in questo”.

Ora in riproduzione: Recensione video Xbox Series X:

Un chip più piccolo probabilmente non significherà una versione più sottile di Xbox Series X, all’inizio del suo ciclo di vita. Per fare un confronto, Xbox 360 Slim è stata rilasciata cinque anni dopo la console originale e Xbox One S è arrivata tre anni dopo il lancio di Xbox One. Inoltre, non è chiaro se il chip possa essere utilizzato come parte di un aggiornamento della console a metà ciclo. È più probabile che la revisione sia strettamente interna e lasci invariata l’attuale forma di Xbox Series X, in modo simile a come la PS5 rivista di Sony presenta un dissipatore di calore più piccolo e leggero pur mantenendo il suo design unico.

Per quanto riguarda il futuro, Microsoft ha confermato lo scorso anno che il nuovo hardware Xbox è attualmente in fase di sviluppo, anche se non lo vedremo per molto tempo. “Il cloud è la chiave per le nostre roadmap hardware e Game Pass”, ha affermato all’epoca Liz Hamren, CVP di Microsoft per le esperienze e le piattaforme di gioco. “Ma nessuno dovrebbe pensare che stiamo rallentando la nostra progettazione di console di base. In effetti, la stiamo accelerando. Stiamo già lavorando sodo su nuovi hardware e piattaforme, alcune delle quali non verranno alla luce per anni . “

Nonostante una continua carenza di forniture, Xbox Series X e la sua sorella minore Series S sono riuscite a vendere bene da quando sono state lanciate nel novembre 2020. A gennaio di quest’anno, gli analisti hanno stimato che le console Xbox Series X | S combinate per spedire 12 milioni unità dal lancio a livello globale.

Leave a Comment