Biden celebra la Giornata della Terra nel Pacifico nord-occidentale con misure per combattere la deforestazione

Il presidente Biden ha commemorato la Giornata della Terra svelando venerdì una serie di nuove politiche per combattere la deforestazione, inclusa la firma di un ordine esecutivo che salvaguarda le foreste secolari sulle terre federali.

“In tutto questo paese c’erano molte più foreste come questa”, ha detto Biden in un discorso pronunciato al Seward Park di Seattle, dove era affiancato da funzionari locali tra cui il governatore di Washington. Jay Inslee e il sindaco di Seattle Bruce Harrell, entrambi democratici. “Vogliamo disperatamente proteggere ciò che abbiamo [left]. ”

Ogni anno, le foreste americane assorbono anidride carbonica equivalente al 10% delle emissioni di gas serra degli Stati Uniti, ma sono sempre più vulnerabili agli incendi a causa delle temperature più calde e della grave siccità causata dal riscaldamento globale.

Il presidente Biden parla in occasione della Giornata della Terra al Seward Park di Seattle. (Mandel Ngan / AFP tramite Getty Images)

“Le nostre foreste sono i polmoni del nostro pianeta”, ha detto Biden venerdì. “Ho sorvolato ogni grande incendio in questo paese con la FEMA – non tutti, ce ne sono un paio che non ho fatto, ma la stragrande maggioranza – ed è devastante: qui, Idaho, non sono arrivato in Oregon, ma in California, è assolutamente devastante. ”

Biden ha anche sostenuto in modo generale il rafforzamento della conservazione ambientale.

“Abbiamo intenzione di triplicare l’impegno federale a [Seattle’s] Collega il sistema di metropolitana leggera “, ha detto Biden. Ha anche promesso che tutti i veicoli statunitensi un giorno saranno elettrici, sottolineando che la sua amministrazione sta spendendo miliardi di dollari per costruire 500.000 stazioni di ricarica elettriche, ai sensi della legge sulle infrastrutture.

“La crisi ambientale è diventata così evidente – con la notevole eccezione dell’ex presidente – che abbiamo l’opportunità di fare cose che non avremmo potuto fare cinque o 10 anni fa”, ha detto Biden.

Il lieve sarcasmo al suo predecessore, Donald Trump, che ha definito la scienza sui cambiamenti climatici una “bufala”, era tipico dello stile sciolto e leggermente scherzoso del discorso di Biden, che era pieno di battute apparentemente improvvisate.

“A proposito, i mulini a vento non causano il cancro”, ha osservato Biden a un certo punto, ridendo, in riferimento alla posizione di Trump contro l’energia eolica.

Il presidente ha continuato a vantarsi di tutti i progressi ambientali compiuti dalla sua amministrazione, riconoscendo solo di passaggio che gran parte della sua agenda per la riduzione delle emissioni di gas serra che causano il cambiamento climatico è stata ostacolata dal Senato.

Un parco eolico vicino a Palm Springs, in California.

Un parco eolico vicino a Palm Springs, in California. (Gabriel Bouys / AFP tramite Getty Images)

“Con tutte le delusioni che abbiamo dovuto affrontare, gli Stati Uniti hanno distribuito la maggior parte dell’energia solare, eolica e di accumulo di batterie nella storia degli Stati Uniti”, ha affermato Biden. Ha continuato elencando molti degli investimenti nell’energia pulita e nei trasporti contenuti nella legge bipartisan sulle infrastrutture – tra cui decine di miliardi di dollari per il trasporto merci su rotaia e il trasporto pubblico – senza menzionare i sussidi compensativi per le infrastrutture dei combustibili fossili che alcuni progressisti al Congresso pensano che saranno in gran parte negare i benefici climatici della legge.

Invece, Biden ha cercato di sottolineare la transizione in corso del settore energetico della nazione, offrendo un aneddoto personale lungo la strada.

“Sono un appassionato di automobili, ho una Corvette del ’68 che non fa altro che inquinare l’aria, ma non la guido molto”, ha detto Biden, prima di scherzare dicendo che gli dispiaceva scoprire la Ford F-150 elettrica il camioncino che ha provato è stato più veloce della sua Corvette.

Ha anche raccontato come, in vista della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici a Glasgow, in Scozia, lo scorso novembre, Biden abbia guidato la formazione di una coalizione internazionale per ridurre le emissioni di metano, un gas serra a breve termine particolarmente potente, e che ha ripristinato protezione federale al Bears Ears Monument nello Utah.

In linea con l’usanza democratica, Biden ha continuato a sostenere che l’accelerazione della transizione verso l’energia pulita creerà posti di lavoro industriali ben pagati. Discutendo della regione della Pennsylvania in cui è cresciuto, Biden ha detto: “producono pannelli solari dove un tempo scavavano per il carbone”.

Alla fine, il presidente ha discusso il fulcro della sua agenda sul clima – gli oltre 500 miliardi di dollari di investimenti in energia pulita e veicoli elettrici che ha proposto e l’approvazione della Camera dei rappresentanti – che rimane bloccato al Senato.

“Città e stati agiscono. Le aziende agiscono. Sto agendo: abbiamo bisogno che anche il Congresso agisca “, ha detto Biden.

Sen.  Joe Manchin, DW.Va., a sinistra, cammina con il Sen.  Kyrsten Cinema, D-Ariz.

Sen. Joe Manchin, DW.Va., a sinistra, cammina con il Sen. Kyrsten Sinema, D-Ariz., Dopo aver partecipato a un pranzo di politica democratica nel novembre 2021. (Jacquelyn Martin / AP)

“Ci sono due senatori che ogni tanto non votano con me”, ha riconosciuto, riferendosi al sen. Joe Manchin del West Virginia e il sen. Kyrsten Cinema dell’Arizona, entrambi democratici, la cui opposizione ha impedito l’approvazione della proposta “Build Back Better” di Biden.

Biden ha sostenuto, tuttavia, di aver fatto un buon lavoro nell’unificare il suo partito, osservando che 48 dei 50 democratici al Senato votano con lui il 94% delle volte. Invece, ha detto, è l’opposizione unificata dei repubblicani – che nel secolo scorso erano noti per aver talvolta sostenuto la legislazione ambientale – che ha bloccato la sua agenda.

“Questo non è il Partito Repubblicano di tuo padre”, ha detto Biden. “Questa è la festa MAGA ora.”

“Ne ho avuti fino a sei [GOP senators] vieni da me e dì ‘Joe, voglio lavorare con te ma sarò primario, perderò la mia gara’ “, ha aggiunto.

Biden non ha menzionato esplicitamente altre recenti battute d’arresto, come la sua amministrazione che ha riavviato le vendite in locazione di perforazioni di petrolio e gas su terreni federali a causa di una sentenza avversa del tribunale, o altre misure che la sua amministrazione sta adottando per aumentare le esportazioni di petrolio e gas in Europa per rafforzare le sanzioni economiche sulla Russia.

A febbraio, una coalizione di oltre 70 gruppi di difesa ambientale ha lanciato una campagna chiedendo al presidente di creare un inventario di alberi secolari e maturi – che sono gli alberi più preziosi per combinare i cambiamenti climatici perché immagazzinano la maggior parte del carbonio – a livello federale terra e quindi sviluppare un piano per proteggerli. L’ordine esecutivo firmato venerdì mattina farà proprio questo.

“Queste sono le foreste che immagazzinano, sequestrano incredibili quantità di carbonio”, ha detto Biden venerdì. “Le foreste che ospitano alberi maestosi.”

Un'area deforestata vicino a Sinop, in Brasile

Un’area deforestata vicino a Sinop, in Brasile. (Florian Plaucheur / AFP tramite Getty Images)

L’ordine esecutivo svilupperà anche obiettivi di riforestazione per il 2030 per le agenzie federali, utilizzando i fondi della legge bipartisan sulle infrastrutture. “Pianteremo 1,2 miliardi di alberi in tutto il paese per iniziare l’opera vitale di riforestazione dell’America… anche nelle nostre città e nelle nostre strade”.

L’ordine dirige anche le agenzie a “rafforzare la raccolta federale di coni e semi e la capacità dei vivai di piantine” e sviluppare un rapporto su come ridurre o eliminare gli acquisti statunitensi di prodotti agricoli come la soia e la carne bovina “coltivati ​​illegalmente o recentemente deforestati”.

“Stiamo anche dimostrando che questo momento di massima minaccia e urgenza può anche essere un momento di enorme speranza e di enormi opportunità”, ha affermato Biden.

Le temperature globali sono in aumento e lo sono da decenni. Entra nei dati e osserva l’entità del cambiamento climatico.

Leave a Comment