Air Force Veteran, nativo della Pennsylvania che si lancia verso la Stazione Spaziale Internazionale | WTAJ

MIDSTATE, Pa. (WHTM) – Un nativo del Midstate si sta preparando per il viaggio di una vita. Durante l’ultima settimana di aprile, si recherà alla Stazione Spaziale Internazionale per i prossimi sei mesi.

Lynne Hines Swider è scesa in macchina a Orlando, in Florida, per assistere di persona alla pietra miliare del figlio maggiore. Ha detto che suo figlio le ha detto che è pronto per affrontare questo nuovo passo.

“Sono così felice che abbia lavorato così duramente per questo”, ha detto Swider.

Ricevi le ultime notizie locali, meteo ed eventi della comunità. Iscriviti alla newsletter WTAJ.

Il figlio di Swider, il tenente Col. Bob Hines è abituato a decollare.

“Adorava così tanto volare”, ha detto.

Il padre di Hines era nell’esercito, quindi la famiglia si spostava molto, ma Hines trascorse molto tempo nel Midstate, comprese le visite ai suoi nonni.

“I suoi nonni lo hanno portato a lezioni di volo perché voleva essere così tanto”, ha detto Swider.

Quelle visite, in particolare le giostre a Hershey Park, convinsero Swider che suo figlio aveva anche un futuro nell’ingegneria.

“Invece di guardare cosa stava per fare, guardava sotto per vedere come funzionava, e aveva solo tre o quattro anni”, ha detto.

Quella curiosità ha portato a due lauree in ingegneria aerospaziale.

“In realtà ho guardato uno dei suoi libri che stava studiando quando era al college, ed era come il greco”, ha detto Swider.

L’amore di Hines per il volo ha anche plasmato una carriera di 21 anni come pilota dell’Air Force, missioni di volo per la NATO e dispiegamento in Medio Oriente.

“Voleva andare veloce e voleva andare in alto”, ha detto Swider.

Il pilota 57enne sta ora raggiungendo un nuovo livello, lanciandosi nello spazio come astronauta con la NASA.

“È davvero eccitante per me”, ha detto Swider.

Hines ha iniziato ad allenarsi nel 2017. All’inizio del 2021, è stato scelto come parte dell’equipaggio per un soggiorno di sei mesi presso la Stazione Spaziale Internazionale.

Swider ha detto che ha sempre detto ai suoi figli di godersi la vita.

“Penso che sia quello che sta facendo Bobby”, ha detto.

Swider ha detto di essere nervosa per la sicurezza di suo figlio e sa quanto sia difficile per lui lasciare la moglie e le tre figlie.

“La sua piccola, è molto affezionata a lui”, ha detto Swider.

In questo momento, tuttavia, è un momento di festa.

“Sono molto orgoglioso di lui e ho intenzione di sedermi e divertirmi con lui”, ha detto Swider.

E anche se questo è il primo viaggio di Hines nello spazio, potrebbe non essere l’ultimo.

“Gli piacerebbe, credo, andare sulla luna”, ha detto Swider.

Il lancio di Hines è stato ritardato alcune volte, ma Swider ha detto che si aspetta che venga lanciato il 26 o 27 aprile.

Leave a Comment