Elden Ring viene demolito per un vero Game Boy:

Arise is Tarnished, qualcuno sta realizzando un demake per Game Boy del gioco preferito di tutti, Elden Ring, e trasmette in streaming il processo di sviluppo. Questo demake è solo l’ultimo sviluppo di un’apparente tendenza con i giochi From Software che ci hanno anche dato il rilascio Bloodborne PSX alcuni mesi fa.

Secondo IGN, shintendo ha annunciato per la prima volta il suo demake tramite il subreddit Elden Ring, dove ha pubblicato una clip dell’area di apertura e del combattimento con i boss, che ha lo scopo di uccidere i giocatori e inviarli al tutorial vero e proprio del gioco. Il breve video presenta anche il più adorabile dodge roll di sempre e termina con la suddetta morte prima che appaia il testo che promuove il canale Twitch di Shintendo. Intendono mostrare come sviluppano Elden Ring per l’hardware reale del Game Boy e archiviarlo sul loro canale Youtube.

Ora in riproduzione: ELDEN RING – Riconoscimenti Trailer:

Nei commenti sotto il loro post su Reddit, shintendo ha chiarito che stavano usando un software chiamato GB Studio 3.0 per compiere questa enorme impresa. A causa di quell’enormità, anche Shintendo non si è ancora deciso sull’ambito del progetto, ma ha detto che “almeno sperano di finire l’area di Limgrave entro la fine di maggio”.

Poche ore dopo aver condiviso lo snippet, shintendo è andato in diretta su Twitch dove ha mostrato più lavoro sulle aree di apertura del gioco, oltre a progettare sprite per Varre, l’NPC che chiama il giocatore senza fanciulla e la strega preferita dai fan Ranni . Secondo i commenti che hanno fatto su Reddit, shintendo spera di rilasciare una demo su Itch alla fine di maggio, apparentemente una volta completato Limgrave.

Fino ad allora, potreste dovervi accontentare dell’attuale Elden Ring, a cui abbiamo assegnato un punteggio perfetto, definendolo “un capolavoro di design open world che pone l’esplorazione e l’azione del giocatore al centro dell’esperienza”. Se stai solo saltando dentro, abbiamo anche molte guide per aiutarti a trovare il tuo punto di partenza mentre ti avventuri attraverso le Lands Between.

GameSpot potrebbe ricevere una commissione dalle offerte al dettaglio.

Leave a Comment