Futures Dow Jones: gli orsi danno la caccia ai rialzisti del mercato; Cosa dovrebbero fare gli investitori ora

I futures Dow Jones apriranno domenica sera, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq. Il mercato azionario ha subito un’altra settimana di perdite mentre i rendimenti dei Treasury hanno continuato a salire.




X



I principali indici hanno colpito la resistenza e hanno rotto al di sotto dei livelli di supporto. Era anche peggio sotto la superficie. I principali titoli e settori che avevano retto bene hanno mostrato tensioni, con i minatori particolarmente in forte svendita. Le opportunità di acquisto si sono rapidamente invertite al ribasso. I titoli di crescita hanno continuato a scendere.

È la settimana di punta per i guadagni, con Mela (AAPL), Microsoft (MSFT), Amazon.com (AMZN), genitore di Google Alfabeto (GOOGL), Exxon Mobile (XOM), bruco (GATTO), Chevron (CLC), Tecnologie Raytheon (RTX) e Dinamica generale (GD) tra le centinaia di società che segnalano la prossima settimana.

Ma con il deterioramento delle condizioni di mercato, l’ondata di guadagni offre agli investitori un motivo in più per rimanere in disparte. Ma tieni d’occhio i grandi guadagni, come Apple, Exxon e General Dynamics, e la reazione del mercato a questi rapporti.

Le azioni XOM sono nell’elenco Big Cap 20, che è pieno di giochi di energia e materie prime.

Il video incorporato in questo articolo esamina in dettaglio l’azione del mercato, analizzando anche le azioni AAPL, Exxon e General Dynamics.

Dow Jones Futures oggi

I futures Dow Jones si aprono alle 18:00 ET di domenica, insieme ai futures S&P 500 e Nasdaq 100.

Gli ETF che replicano il Dow Jones e l’S&P 500 sono scesi rispettivamente dello 0,5% e dello 0,4% venerdì sera. Il tracker Nasdaq-100 Invesco QQQ ETF (QQQ) è sceso dello 0,35%.

Ricorda che l’azione notturna nei futures Dow e altrove non si traduce necessariamente in un trading effettivo nella prossima sessione regolare del mercato azionario.


Unisciti agli esperti di IBD mentre analizzano i titoli perseguibili nel rally del mercato azionario su IBD Live


Azione del mercato azionario

Il mercato azionario ha provato a riprendersi ma poi ha venduto duro, precipitando per finire ai minimi settimanali. Ma le forti perdite settimanali mascherano l’entità della svendita dai massimi intraday di giovedì.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso dell’1,75% nel mercato azionario della scorsa settimana. L’indice S&P 500 è crollato del 2,7%. Il composito Nasdaq è crollato del 3,8%. La piccola capitalizzazione Russell 2000 ha ceduto il 3,1%.

Il rendimento dei Treasury a 10 anni è salito di 8 punti base al 2,91%. Un aumento del tasso della Fed di 50 punti base alla riunione di inizio maggio è un blocco virtuale, insieme all’inizio dei tagli al bilancio. Ora i mercati hanno ampiamente prezzato un aumento di 75 punti base alla riunione di giugno.

I futures sul greggio statunitense sono scesi del 4,1% a 102,71 dollari al barile la scorsa settimana.

Tra i migliori ETF, l’Innovator IBD 50 ETF (FFTY) è crollato del 6,3% la scorsa settimana, mentre l’Innovator IBD Breakout Opportunities ETF (BOUT) ha ceduto poco più del 4%. IShares Expanded Tech-Software Sector ETF (IGV) ha perso il 5,5%. Il VanEck Vectors Semiconductor ETF (SMH) ha perso l’1,5% dopo aver rinunciato a solidi guadagni infrasettimanali.

SPDR S&P Metals & Mining ETF (XME) è crollato dell’11,3% la scorsa settimana. Il Global X US Infrastructure Development ETF (PAVE) è arretrato dell’1,9%. Gli ETF US Global Jets (JETS) sono balzati del 2,7%. SPDR S&P Homebuilders ETF (XHB) è sceso dello 0,2%. L’Energy Select SPDR ETF (XLE) è sceso del 4,5%, con le azioni Exxon e Chevron nelle prime due posizioni. Il Financial Select SPDR ETF (XLF) ha perso quasi il 2%. L’Health Care Select Sector SPDR Fund (XLV) ha ceduto il 3,5%.

Riflettendo titoli azionari più speculativi, la scorsa settimana ARK Innovation ETF (ARKK) è crollato dell’11,1% e ARK Genomics ETF (ARKG) del 9,8%.


Cinque migliori titoli cinesi da guardare ora


Stock di mele

Gli utili di Apple per il secondo trimestre fiscale sono previsti giovedì sera. Gli analisti prevedono un aumento dell’EPS del 2% a $ 1,43 con entrate in modesto aumento rispetto al un anno prima. Il gigante dell’iPhone evidenzierà probabilmente i problemi di produzione per il secondo trimestre e per l’attuale terzo trimestre. Gli analisti prevedono anche un aumento dei dividendi e un riacquisto di azioni AAPL per il titano della tecnologia cash-flush.

Dopo aver lanciato alcuni segnali di acquisto a fine marzo durante una serie di 11 vittorie consecutive, le azioni Apple sono scese per quattro settimane consecutive al di sotto della linea di 50 giorni. È sceso del 2,1% da 161,79 della scorsa settimana e le azioni stanno tornando verso la loro media mobile a 200 giorni. Tecnicamente, le azioni Apple hanno ancora un punto di acquisto di 179,71, appena al di sopra del massimo del 30 marzo.

La linea di forza relativa per le azioni AAPL non è lontana dai massimi storici. Questo è più un segno della debolezza dell’S&P 500 che della forza di Apple. Tuttavia, se i guadagni di Apple sono solidi e il mercato migliora, il titolo AAPL potrebbe essere tra i leader.

Exxon Stock

Gli utili della Exxon sono previsti venerdì, insieme alle altre azioni Chevron delle major petrolifere.

Dopo una forte corsa al rialzo, il titolo XOM sta lavorando su una base di coppa poco profonda, trovando supporto lungo la media mobile a 21 giorni. Il titolo Exxon è sceso del 3,1% a 85,13 la scorsa settimana, fornendo un po’ di scossa dopo alcune azioni di incuneamento nelle settimane precedenti.

Non è lontano da un punto di acquisto di 91,60 su un grafico giornaliero, secondo l’analisi di MarketSmith. Su un grafico settimanale, le azioni XOM hanno un handle con una voce 89,90. Ma in entrambi i casi, gli investitori dovrebbero probabilmente evitare di fare nuovi acquisti fino a quando non saranno annunciati gli utili.

Anche la compagnia petrolifera Chevron riporta venerdì. Il titolo CVX ha mostrato un’azione grafica simile nelle ultime settimane e mesi.

Stock di General Dynamics

Gli utili di General Dynamics sono dovuti mercoledì. Nell’ultima settimana, il titolo General Dynamics è sceso del 2% a 238,79, scendendo al di sotto della media mobile a 21 giorni. Su un grafico settimanale, il titolo GD sta trovando supporto appena sopra la sua linea di 10 settimane.

Il gigante della difesa ha una base piatta con un punto di acquisto di 255,09. Su un grafico settimanale, il titolo General Dynamics ha una durata di quattro settimane, mancando solo una quinta settimana “stretta”. Gli investitori potrebbero utilizzare 249,79, appena sopra il massimo di mercoledì, come ingresso anticipato.

azioni RTX, Northrop Grumman (CNO), e L3Harris Technologies (LHX) ha anche guadagni la prossima settimana con le azioni su basi piatte vicino alle linee di 10 settimane. Lockheed Martin (LMT), che ha già riportato la scorsa settimana, mostra un’azione simile nel grafico.

Analisi del mercato azionario

Il mercato azionario ha subito ancora una volta perdite settimanali significative, poiché i rendimenti dei Treasury continuano a salire nettamente. La scorsa settimana, i principali indici hanno raggiunto o superato i livelli chiave, ma poi sono scesi bruscamente, chiudendo ai minimi settimanali. Il Nasdaq e poi l’S&P 500 sono scesi al di sotto dei minimi della settimana precedente.

Il Nasdaq è una brutta giornata per aver sottoquotato i suoi minimi di marzo. L’S&P 500 e Russell 2000 non sono lontani dai livelli peggiori del 2022.

Google e Nvidia (NVDA) hanno già sottoquotato i minimi di marzo. ARKK e ARKG sono appena sopra i livelli.

Anche i titoli leader hanno inviato segnali negativi.

Le azioni minerarie sono state vendute duramente, poiché molti hanno avvertito di aggiornamenti di produzione più deboli e aumento dei costi. Alcoa (AA), BHP (BHP), Rio Tinto (RIO), Bene (VALLE), Freeport McMoRan (FCX) e Miniere di Newmont (NEM) sono tutti caduti al di sotto delle loro medie mobili a 50 giorni.

Fortinet (FTNT) e Expedia (EXPE), due titoli in relative sacche di forza del mercato, hanno subito violente inversioni negative. Parlando di Expedia, anche gli hotel hanno ceduto nonostante le notizie più rialziste dalle compagnie aeree.

Gli ospedali stavano prendendo forma, ma HCA Sanità (HCA) è crollato venerdì, trascinando il gruppo al ribasso sul suo avviso di profitto. HCA, insieme a una prudente guida di Chirurgico intuitivo (ISRG), ha colpito anche diversi produttori di prodotti medici.

I produttori di farmaci e le biotecnologie hanno subito perdite notevoli la scorsa settimana. Alcuni hanno ancora grafici decenti, ma Eli Lilli (LLY) è crollato per nove sessioni consecutive per ridurre i punti di acquisto. I guadagni di Lilly sono dovuti la prossima settimana.

Tuttavia, le azioni dell’acciaio sembrano ancora forti, anche se venerdì sono scivolate. I titoli energetici stanno andando bene. Gli appaltatori della difesa come General Dynamics e Raytheon stanno resistendo nelle basi. I REIT e gli assicuratori sono relativamente sicuri. Ma le sacche di forza si stanno riducendo – e sempre più la forza relativa rispetto a quella. guadagni effettivi – mentre il mercato più ampio vende duro.


Tempo il mercato con la strategia di mercato ETF di IBD


Cosa fare adesso

Il mercato azionario è andato di male in peggio. Anche le aree di forza iniziano a soffrire e sono soggette a improvvise e violente svendite.

Non c’è alcun motivo reale per avere qualcosa di più di un’esposizione minima nel mercato attuale, con la possibile eccezione dei grandi vincitori a lungo termine. Essere interamente in contanti ha molto senso.

Le condizioni del mercato miglioreranno, alla fine, ma potrebbero peggiorare molto prima che ciò accada. Non c’è alcuna garanzia che gli ex leader, o le tue attuali partecipazioni, guideranno il prossimo avanzamento.

In questo momento gli investitori dovrebbero concentrarsi sulla conservazione del proprio capitale finanziario e mentale. Non vuoi combattere una tendenza negativa del mercato e poi essere troppo esausto e timido per trarre vantaggio dal prossimo trend rialzista sostenuto.

Non farti risucchiare da un forte mercato aperto, e nemmeno da una o due sessioni solide. I grandi guadagni in mercati negativi dovrebbero essere visti con sospetto.

Continua a lavorare sulle tue watchlist. Concentrati sulla forza relativa, anche se le azioni non sono necessariamente in posizione.

Leggi The Big Picture ogni giorno per rimanere in sintonia con la direzione del mercato e i principali titoli e settori.

Segui Ed Carson su Twitter all’indirizzo @IBD_ECarson per aggiornamenti sul mercato azionario e altro ancora.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Vuoi ottenere profitti rapidi ed evitare grandi perdite? Prova SwingTrader

I migliori titoli in crescita da acquistare e guardare

IBD Digital: sblocca oggi gli elenchi di titoli, gli strumenti e l’analisi premium di IBD

Tesla contro BYD: Quale gigante dei veicoli elettrici in forte espansione è l’acquisto migliore?

Leave a Comment