Il nostro pianeta che cambia: data di uscita, luoghi e trama

Our Changing Planet esplora l’impatto del cambiamento climatico in sei località in tutto il mondo

Our Changing Planet è un documentario in due parti che mostra i problemi globali che minacciano il nostro pianeta e i suoi ecosistemi.

Girato in sette anni, segue sette presentatori in tutto il mondo, mentre esplorano diversi habitat, la conservazione della fauna selvatica e i pericoli posti dal cambiamento climatico per il nostro pianeta.

Iscriviti alla nostra newsletter Cosa guardare

Con volti noti come Chris Packam, Liz Bonnin, Ade Adepitan e Gordon Buchanan, lo spettacolo esplora come nessuna parte del mondo è rimasta intatta dal cambiamento climatico.

Ecco tutto ciò che devi sapere sul nostro pianeta che cambia.

Quando posso guardare il documentario della BBC di Our Changing Planet?

Our Changing Planet uscirà su BBC One questa domenica (24 aprile) alle 19:00.

La serie è composta da due parti, con il secondo episodio in onda il 1 maggio alle 19:00.

Ma non preoccuparti se non riesci a prenderlo su BBC One, entrambi gli episodi potranno essere guardati su BBC iPlayer dopo essere stati trasmessi.

Di cosa parla il nostro pianeta che cambia?

Girato in sette anni, Our Changing Planet registra l’impatto del cambiamento climatico in sei paesi del mondo e le persone che stanno lavorando duramente per combatterlo.

Gli spettatori osservano come nel corso dei sette anni abbiamo assistito in prima persona all’impatto della desertificazione, al riscaldamento della temperatura del mare, allo scioglimento dei ghiacciai, alla deforestazione e allo sviluppo economico del pianeta.

A documentare queste storie ci sono sei presentatori tra cui Chris Packham, Liz Bonnin, Ade Adepitan e Gordon Buchanan, che incontrano scienziati e ambientalisti che stanno lottando per il cambiamento.

Il primo episodio della serie in due parti andrà in onda su BBC One questa domenica (24 aprile) alle 19:00.

Chi sono i sei presentatori di Our Changing Planet?

Our Changing Planet seguirà Steve Backshall, Chris Packham, Ellla Al-Shamah, Liz Bonnin, Ade Adepitan e Gordon Buchanan.

Ogni presentatore ci porterà in un paese diverso, mostrando l’habitat unico di quella nazione ed esplorando gli ecosistemi minacciati e i lavoratori laboriosi che stanno combattendo contro il cambiamento climatico.

Dalle foreste pluviali del Brasile alle spiagge delle Maldive, nessuna area del nostro pianeta non è stata colpita.

Parlando a INews della sua esperienza in Brasile, Gordon Buchanan ha detto:

“L’Amazzonia ha assistito a un’enorme quantità di cambiamenti negli ultimi tre decenni e la devastazione della foresta pluviale è qualcosa che devi davvero vedere per farti un’idea”.

“Diversi anni fa, potevi sorvolare la parte meridionale dell’Amazzonia per quattro ore e sarebbe stata una foresta pluviale completamente ininterrotta, sede di una moltitudine di specie diverse”.

Ora, quando si sorvola la stessa area, ci sono circa due ore di terre degradate che sono relativamente prive di vita. È stato davvero scioccante per me vederlo. ”

Quali luoghi visitano nel nostro pianeta che cambia?

La serie in due parti conterrà sei luoghi, con ogni presentatore che visiterà un paese che è stato colpito dal cambiamento climatico.

Nell’episodio uno saremo raggiunti da Steve Backshall alle Maldive, Chris Packham in Islanda ed Ellla Al-Shamah in Cambogia.

Il secondo episodio seguirà Liz Bonnin in California, Ade Adepitan in Kenya e Gordon Buchanan in Brasile.

Leave a Comment