Il titolo di Assassin’s Creed VR di Ubisoft si chiama “Nexus”

Le fonti hanno confermato i dettagli sul nuovo gioco Assassin’s Creed VR, intitolato Assassin’s Creed Nexus. Il titolo riporta non solo gli Assassini preferiti dai fan, tra cui Ezio Auditore da Firenze, ma anche gli Assassini dei precedenti titoli AC. Ezio, Kassandra, Connor e Haytham fanno tutti apparizioni giocabili su una varietà di livelli diversi.

Il gioco ha tutto ciò che ti aspetteresti da un titolo di Assassin’s Creed, con movimenti furtivi, borseggio, blocco dei grimaldelli, combattimento, arrampicata e persino atto di fede.

Assassin’s Creed Nexus ha un totale di 16 missioni individuali con un tutorial per familiarizzare con i controlli del gioco. Dato che Nexus è un gioco VR, tuttavia, ci sono alcune differenze rispetto ai titoli standard di Assassin’s Creed, specialmente quando si tratta di movimento.

I giocatori possono scegliere di giocare in uno dei due stili, o in una combinazione di entrambi, che è la norma per un titolo VR utilizzando le levette del controller analogico per spostarsi o teletrasportarsi. Poiché la furtività è uno degli aspetti più importanti di un gioco di Assassin’s Creed, il teletrasporto è dotato di una soundbar che ti consente di sapere se stai allertando i nemici vicini. Fondamentalmente, più ti teletrasporti verso il nemico, meno rumore viene emesso.

Ad esempio, teletrasportarsi a 10 piedi di distanza da dietro un nemico creerà meno rumore rispetto a teletrasportarsi a 3 piedi di distanza da lui. Quindi di solito è l’ideale teletrasportarsi a una certa distanza per evitare il rilevamento del suono, quindi accucciarsi verso i nemici con i controller.

Assassin’s Creed Blackflag, Immagine; Ubisoft:
Assassini e combattimenti nel gioco sono ciò che ti aspetteresti da un titolo di Assassin’s Creed VR, con gli omicidi come il modo principale per abbattere i nemici. Le tue lame nascoste vengono estratte tenendo premuto un pulsante e facendo scorrere il polso, che puoi quindi utilizzare per pugnalare i tuoi nemici. Le guardie sembrano morire in un solo colpo quando vengono assassinate in questo modo, ma richiederanno diversi colpi se vengono allertate.

È incluso anche il combattimento con la spada, ma è abbastanza standard per un gioco VR, in cui i giocatori possono brandire le proprie spade per attaccare e difendere. Possono essere necessari da quattro a sei colpi di spada per uccidere un nemico, ma generalmente ci vuole un colpo alla testa.

Il lockpicking nel gioco sembra essere una caratteristica per estendere la longevità delle missioni, con alcune missioni che hanno diverse opportunità per scassinare casse e porte durante la missione. Il gioco è stato descritto come quasi un minigioco in un certo senso, ma scegliere attivamente casse e porte con serratura ti porterà a ricompense.

Come accennato in precedenza, nel gioco è presente anche il Leap of Faith, che secondo le fonti è un’aggiunta eccellente che piacerà a tutti i fan di Assassin’s Creed. Stare in una posa a T e cadere da un edificio in un mucchio di fieno è apparentemente un’esperienza davvero interessante (assicurati solo di non cadere con la faccia a terra nella vita reale).

Nel complesso, Assassin’s Creed Nexus sembra che sarà un’esperienza VR davvero interessante e coinvolgente, e non è difficile vedere come funzionerà anche il gioco Splinter Cell VR precedentemente annunciato a causa delle somiglianze di entrambi i giochi.


Dopo aver ascoltato le descrizioni del gioco e averlo visto di persona, non è difficile vedere in quale direzione Ubisoft potrebbe prendere l’ancora non annunciato Assassin’s Creed Infinity, riportato per la prima volta da Bloomberg. Si dice che il titolo abbia più impostazioni storiche, il che sembra essere in qualche modo simile a come giocherà Assassin’s Creed Nexus, ma su scala molto più piccola.

Assassin’s Creed VR e Splinter Cell VR sono stati annunciati a settembre 2020, con entrambi i progetti guidati da Red Storm Entertainment di Ubisoft con il supporto di Ubisoft Düsseldorf, Ubisoft Mumbai e Ubisoft Reflections.

Le fonti suggeriscono che Assassin’s Creed Nexus dovrebbe essere rilasciato nei prossimi 12 mesi.

Leave a Comment