Mentre Musk fa offerte per Twitter, la sua lotta per twittare liberamente colpisce un ostacolo

Contenuto articolo

(Bloomberg) – Tesla Inc. Il CEO Elon Musk si è guadagnato il soprannome di “Teflon Elon” combattendo con successo molteplici sfide legali. Ma una recente sentenza del tribunale suggerisce che la sua serie di vittorie personali potrebbe essere messa in pericolo.

La scorsa settimana, è stato rivelato che un giudice di San Francisco aveva stabilito che uno dei tweet di Musk del 2018 sul privato della sua azienda era una bugia.

È uno degli almeno una dozzina di casi di alto profilo in cui Tesla o Musk sono coinvolti anni dopo aver pubblicato il famigerato tweet “finanziamento garantito”, inviando azioni alle stelle e invitando all’ira della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti.

Pubblicità 2

Contenuto articolo

Ora, mentre Musk intensifica la sua battaglia per acquistare Twitter Inc., le persistenti ramificazioni del suo precedente utilizzo della piattaforma di social media potrebbero tornare a perseguitarlo.

La decisione del giudice fa pendere pesantemente la bilancia a favore degli investitori Tesla che stanno facendo causa a Musk e Tesla per ben 12 miliardi di dollari in perdite commerciali che incolpano dei tweet go-privati. Quel caso è fissato per un processo con giuria a gennaio.

La decisione rappresenta anche una minaccia per lo sforzo di Musk di liberarsi dalla supervisione della SEC – una ricerca così personale per la persona più ricca del mondo che è diventato visibilmente emotivo mentre criticava l’agenzia durante un discorso TED in Canada la scorsa settimana.

Leggi di più: Il misterioso sitter di Twitter di Elon Musk ha un lavoro folle e folle

Esperti di diritto dei titoli, tra cui il professore della Columbia Law School Jeffrey Gordon, affermano che essere giudicato un bugiardo dopo anni di insistenza sul fatto che i suoi tweet fossero veritieri renderà più difficile per il loquace miliardario divincolarsi da sotto il “Twitter Sitter”, il soprannome per l’accordo con il SEC che un funzionario di Tesla pre-approvi ciò che Musk dice sui social media su alcuni argomenti relativi all’azienda, come la produzione.

Pubblicità 3

Contenuto articolo

Musk ha detto in una dichiarazione giurata alla corte federale di New York il mese scorso che “non ha mai mentito agli azionisti”.

Questo è stato prima che il giudice distrettuale degli Stati Uniti Edward Chen a San Francisco emettesse la sua sentenza, che rimane nascosta alla vista del pubblico.

Musk sta cercando di appellarsi contro la constatazione, affermando in un deposito venerdì che il giudice “ha analizzato le singole frasi dei vari tweet e ha indicato che alcune altre informazioni avrebbero dovuto accompagnare i tweet, anche se il mezzo Twitter in forma abbreviata limita il numero di caratteri per twittare. ”

L’avvocato di Musk, Alex Spiro, non ha risposto a una richiesta di commento sulla lotta contro la SEC, in corso a New York. Ma la sua risposta alla sentenza di Chen del 16 aprile è stata provocatoria.

“Niente cambierà mai la verità, ovvero che Elon Musk stava considerando di prendere Tesla privata e avrebbe potuto farlo”, ha detto l’avvocato.

Pubblicità 4

Contenuto articolo

Gordon ha detto che il CEO di Tesla non si sta aiutando continuando a difendere il tweet.

“Il successivo diniego di Musk di fronte alla sentenza del giudice Chen indebolirà ulteriormente il suo caso contro la SEC”, ha affermato.

Non tutti gli esperti in titoli hanno convenuto che la sentenza di Chen fosse così potenzialmente dannosa. James D. Cox, professore alla Duke Law School, ha affermato che la SEC deve affrontare una dura battaglia cercando di applicare una sentenza di una causa di San Francisco a un caso di New York che coinvolge diverse parti.

Andando avanti, la sfida che deve affrontare la SEC è come regolamentare personaggi pubblici di alto profilo come Musk con milioni di follower su Twitter, con questi VIP che conoscono il potenziale impatto delle loro dichiarazioni sui mercati dei capitali, ha affermato Jill E. Fisch, professore all’Università della Pennsylvania Law School.

Pubblicità 5

Contenuto articolo

“Musk è l’esempio attuale e più visibile di questo”, ha detto Fisch. “Non è probabile che sia l’unico.”

La SEC ha rifiutato di commentare.

Per saperne di più: i numerosi moduli di contenzioso di Tesla tengono occupati avvocati e giudici

Per quanto riguarda gli altri problemi legali di Musk, è in attesa di una sentenza da un giorno all’altro dopo un processo da 13 miliardi di dollari in Delaware sul suo ruolo nell’acquisizione di SolarCity da parte del produttore di auto elettriche nel 2016.

Nel caso di San Francisco, Bloomberg Intelligence ha stimato prima che Chen emettesse la sua sentenza che la causa potrebbe accontentarsi tra $ 260 milioni e $ 380 milioni.

“Il prezzo di liquidazione è appena salito”, ha affermato Adam C. Pritchard, professore presso la University of Michigan Law School. La sentenza di Chen è stata una “grande vittoria” per gli azionisti e un ricorso contro la decisione di Musk “potrebbe essere difficile da ottenere”, ha affermato.

Nicholas Porritt, un avvocato che rappresenta gli azionisti, ha affermato di aspettarsi che la sentenza di Chen diventi pubblica nei prossimi giorni.

La decisione di Chen significa che Musk non sarà in grado di sostenere ai giurati che alcune affermazioni chiave nei suoi tweet erano vere, o che non ha agito in modo fraudolento quando le ha fatte, ha detto Porritt.

Una sentenza preliminare che scredita così a fondo un imputato in un caso di frode sui titoli è “molto rara”, ha detto Porritt. “Certamente non è stato ottenuto in nessun caso di dimensioni simili a questa.”

© 2022 Bloomberg LP

Bloomberg.com

Annuncio

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione vivace ma civile e incoraggia tutti i lettori a condividere le loro opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per la moderazione prima che vengano visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, c’è un aggiornamento in un thread di commenti che segui o se un utente segui i commenti. Visita le nostre Linee guida della community per ulteriori informazioni e dettagli su come modificare le impostazioni e-mail.

Leave a Comment