BTC, DOT, XMR, APE, TORTA

Bitcoin (BTC) e diversi altcoin vengono scambiati in un range ristretto durante il fine settimana, suggerendo che gli investitori sono indecisi sulla prossima mossa direzionale. I trader potrebbero aspettare l’apertura di Wall Street prima di piazzare grandi scommesse direzionali perché Bitcoin è stato strettamente correlato all’S&P 500 negli ultimi giorni.

Il forte calo dei mercati azionari statunitensi il 22 aprile suggerisce che gli investitori sono sempre più nervosi per l’atteggiamento aggressivo delle banche centrali. Il mercato prevede un aumento dei tassi di 250 punti base da parte della Federal Reserve statunitense nel 2022. Inoltre, secondo una fonte Reuters, la Banca centrale europea dovrebbe aumentare i tassi per la prima volta dal 2011.

Visualizzazione giornaliera dei dati di mercato delle criptovalute. Fonte: Coin360

I dati di Coinglass hanno mostrato che i tassi di finanziamento negli scambi di derivati ​​crittografici sono rimasti negativi durante il fine settimana, segnalando una tendenza ribassista. L’incapacità di sostenere una ripresa ha riportato il Crypto Fear and Greed Index nel territorio della “paura estrema”.

Bitcoin potrebbe attirare forti acquisti a livelli inferiori? Se ciò accade, alcune altcoin selezionate potrebbero sovraperformare al rialzo. Studiamo i grafici delle prime 5 criptovalute che mostrano una struttura grafica positiva.