Il nuovo esperimento del CERN Hadron Collider innesca le cospirazioni del giorno del giudizio del 5 luglio: cosa sta succedendo davvero

Le teorie del complotto di DOOMSDAY abbondano poiché il nuovo esperimento Large Hadron Collider del CERN del 5 luglio è destinato a creare livelli di energia senza precedenti.

L’Organizzazione europea per la ricerca nucleare celebra il suo decimo anniversario riavviando il suo Large Hadron Collider dopo la sua chiusura tre anni fa.

uno

Le teorie del complotto abbondano poiché l’iconico Large Hadron Collider del CERN riprenderà il 5 luglioCrediti: Alamy

L’organizzazione europea, nota anche come CERN, gestisce il più grande laboratorio di fisica delle particelle al mondo.

La funzione principale del CERN è fornire gli acceleratori di particelle e altre infrastrutture necessarie per la fisica delle alte energie.

Numerosi esperimenti di alto profilo sono stati costruiti presso l’istituto attraverso collaborazioni internazionali, come la creazione del World Wide Web.

Il CERN è anche usato per riferirsi al laboratorio, che nel 2019 contava 2.660 membri del personale e ospitava circa 12.400 utenti provenienti da istituzioni in più di 70 paesi.

Il raccapricciante disegno dell'attore di
Rara cometa gigante che si avvicina alla Terra questo mese: come osservarla

Il CERN prevede una serie di eventi a partire dal 3 luglio 2022, con le prime celebrazioni del decimo anniversario della scoperta della particella del bosone di Higgs.

Il 5 luglio 2022 ci saranno collisioni a livelli energetici senza precedenti al Large Hadron Collider (LHC).

L’LHC, che è l’acceleratore di particelle più grande e potente del mondo, è al centro delle teorie del complotto che circondano il CERN.

Le persone hanno condiviso le loro superstizioni riguardo al “portale” che si aprirà dopo che due fasci di particelle ad alta energia saranno impostati per viaggiare a una velocità prossima a quella della luce prima di entrare in collisione.

“Comunque, il @CERN aprirà un portale multidimensionale il 5 luglio e utilizzerà la materia oscura! Va tutto bene”, qualcuno disse su Twitter.

“E se il CERN avesse davvero aperto un portale per l’inferno o qualcosa del genere”, un’altra persona twittato.

Il CERN era nelle notizie dopo che lo show di successo Stranger Things è stato rilasciato nel 2016.

Gli scienziati hanno ipotizzato che possiamo usare la gravità per verificare la possibilità che esistano altre dimensioni e per questo motivo l’LHC è stato esaminato in modo critico.

“Un modo per vedere le prove di altre dimensioni riguarda la gravità, in particolare la particella teorica associata alla gravità chiamata gravitone”, ha riferito Energy.

“Una teoria suggerisce che il gravitone possa muoversi in tutte le dimensioni, non solo in quelle in cui viviamo.

“E se riusciamo a creare gravitoni al Large Hadron Collider del CERN, potremmo essere in grado di vedere le prove che lasciano le nostre dimensioni per altre”.

Questa teoria e il programma televisivo di successo sono stati un catalizzatore per le persone a sentirsi in apprensione per gli eventi del 5 luglio.

Tuttavia, questo non ostacola i festeggiamenti del CERN.

L’inizio della Run 3 dell’LHC sarà trasmesso in diretta streaming sui canali social del CERN.

Questo segnerà il lancio della nuova stagione della fisica presso l’acceleratore di punta dell’istituto.

Minecraft YouTuber muore un anno dopo la diagnosi di cancro
La figlia di Denise e Charlie, Lola, 17 anni, coinvolta in un terribile incidente d'auto

Sono passati dieci anni dalla presentazione di una ricerca rivoluzionaria sul bosone di Higgs in un auditorium gremito del CERN.

Il CERN afferma che gli eventi guarderanno indietro a dove un decennio di scienza di Higgs ha portato il campo, guardando anche avanti a nuove prospettive.

Leave a Comment