DWR ricorda al pubblico di lasciare gli animali selvatici allo stato brado – St George News

title=

La Utah Division of Wildlife Resources sta ricordando al pubblico di lasciare gli animali selvatici allo stato brado, luogo e data non specificati Foto per gentile concessione di DWR, St. Giorgio Notizie

ST. GIORGIO –La Utah Division of Wildlife Resources sta ricordando ancora una volta al pubblico i pericoli e la legalità del tentativo di tenere un animale selvatico come animale domestico dopo che quattro procioni sono stati recentemente sequestrati da una residenza nello Utah nord-orientale.

Veicolo delle forze dell’ordine DWR nello Utah, data non specificata Foto per gentile concessione della Utah Division of Wildlife Resources, St. Giorgio Notizie

Secondo un comunicato stampa emesso martedì dal DWR, gli agenti di conservazione hanno ricevuto un rapporto il 2 marzo di una famiglia che teneva quattro procioni domestici nella loro casa a Roosevelt. Dopo ulteriori indagini, gli ufficiali hanno scoperto che gli animali erano stati portati nello Utah illegalmente da un altro stato quando gli individui si sono trasferiti nello Utah. Gli animali sono stati allontanati dalla casa e gli individui sono stati citati.

Dal 2019 sono stati sequestrati circa 10 procioni tenuti illegalmente dalle residenze nello Utah nord-orientale.

Illecito possedere animali selvatici senza permessi adeguati

È illegale tenere in cattività qualsiasi fauna selvatica protetta nello Utah. La fauna protetta comprende una varietà di specie, comprese quelle che puoi cacciare come cervi, conigli silvilago, diverse specie di uccelli, orsi, puma e altri. Anche molte specie di uccelli che non vengono cacciate sono protette, ai sensi del Migratory Bird Treaty Act.

La Utah Division of Wildlife Resources sta ricordando al pubblico di lasciare gli animali selvatici allo stato brado, luogo e data non specificati Foto per gentile concessione di DWR, St. Giorgio Notizie

Il DWR sovrintende alla gestione della fauna selvatica protetta in tutto lo stato.

Alcuni animali selvatici non sono protetti dalla legge dello stato dello Utah, il che significa che non è necessario possedere una licenza di caccia o cattura valida per raccoglierli. Tuttavia, ci sono diverse regole per tenerne uno in tuo possesso. Gli animali selvatici, come i procioni (che non sono originari dello Utah) e i coyote, richiedono un permesso per ospitarli in cattività.

L’importazione, la distribuzione, il trasferimento, la detenzione in cattività o il possesso di coyote vivi e procioni vivi nello Utah è disciplinata dall’Agricultural and Wildlife Damage Prevention Board ed è vietata dallo Utah Code, salvo quanto consentito dall’ufficio del veterinario statale presso il Dipartimento dello Utah di Agricoltura e Alimentazione.

Gli animali non ammessi possono essere sequestrati immediatamente dal DWR, dal Dipartimento della salute dello Utah, dal Dipartimento dell’agricoltura e dell’alimentazione dello Utah, dagli ufficiali di controllo degli animali o dagli ufficiali di pace se la persona che possiede l’animale non può produrre un permesso valido per ciascun animale.

I seguenti animali selvatici sono considerati animali selvatici non protetti nello stato dello Utah:

  • procioni
  • coyote
  • Scoiattoli di terra
  • Gopher
  • Jackrabbit
  • topi muschiati
  • Topi da campo

Ai trasgressori può essere scritta una citazione per il possesso illegale di questi animali, che è un reato di Classe B.

“È importante proteggere la salute, il benessere e la sicurezza del pubblico, così come la fauna selvatica”, il capitano delle forze dell’ordine DWR. disse Chad Bettridge. “Questi animali sono selvaggi e dovrebbero essere trattati come tali, anche quando sono bambini”.

Ci sono anche diverse specie di rettili che sono illegali da tenere nello Utah senza i permessi adeguati, che sono concessi dal DWR. Visita il sito Web DWR per saperne di più su questo processo.

Immagine d’archivio, S. Giorgio Notizie

Malattie e altri problemi di sicurezza

Malattie, virus e parassiti della fauna selvatica non protetta e protetta possono essere trasmessi all’uomo e agli animali domestici attraverso la saliva, le feci o l’urina. Le malattie virali dei procioni includono rabbia, cimurro canino, enterite parvovirale di procione, epatite canina infettiva e pseudorabbia. I procioni possono trasportare e trasmettere leptospirosi e toxoplasmosi, che possono essere letali per i bambini non ancora nati.

I procioni possono anche essere infettati dal nematode Baylisascaris, un parassita. Raramente mostrano sintomi di avere questi nematodi e possono trasmetterli a persone e altri animali attraverso le loro feci. Questo parassita può causare danni estremi all’occhio umano, agli organi e al cervello.

I cerbiatti e altri grandi animali selvatici possono sembrare innocui quando nascono, ma possono diventare aggressivi man mano che invecchiano, in particolare intorno ai cani e durante la stagione riproduttiva. Ogni volta che la fauna selvatica si abitua alle persone, può portare a situazioni pericolose sia per gli animali che per il pubblico.

Cosa fare se ti imbatti in un cucciolo di animale selvatico?

In genere, quando le persone incontrano un cucciolo di animale in natura che pensano sia stato abbandonato, sua madre è effettivamente nelle vicinanze. Il DWR consiglia di lasciare l’animale dove l’hai trovato e di non toccarlo. In caso di dubbi o se l’animale sembra essere malato o ferito, puoi contattare l’ufficio DWR più vicino.

Per ulteriori suggerimenti su come vivere in sicurezza con la fauna selvatica, visitare il sito Web di Wild Aware Utah.

Copyright S. George News, SaintGeorgeUtah.com LLC, 2022, tutti i diritti riservati.

Leave a Comment